In questa scoppiettante edizione di Sanremo 2020 condotta da Amadeus, la vittoria è andata a Diodato. Lo seguono a ruota Francesco Gabbani e i Pinguini Tattici Nucleari. Il primo, già vincitore di Sanremo 2017 con “Occidentali’s Karma” ha presentato il brano “Viceversa“, i secondi quello che si prevede già essere il prossimo tormentone, “Ringo Starr“.



La classifica completa conta 24 brani, poiché nella penultima serata del Festival di Sanremo sono stati squalificati Morgan e Bugo con il brano “Sincero“. Diodato si è aggiudicato la vittoria  di Sanremo 2020 con “Fai rumore“, brano grazie al quale ha ottenuto anche il premio della critica “Mia Martini” e il premio della sala stampa radio, tv e web “Lucio Dalla”. Diodato, classe 1981, si è fatto notare all’estero prima ancora che in Italia. La sua carriera ha preso il via da Stoccolma, il suo primo disco è uscito nel 2013 e si intitola “E forse sono pazzo“. L’anno successivo ha partecipato a Sanremo, nella sezione Nuove Proposte, con il brano “Babilonia“, con il quale si è classificato secondo. È tornato a Sanremo anche nel 2018, stavolta tra i big, con “Adesso“, brano presentato insieme a Roy Paci. Come per ogni vincitore che si rispetti, non mancano anche le chiacchiere sulla vita privata. Su Diodato si sa molto poco ma chi segue il cantante sa che in passato ha avuto una relazione con una collega, presente anche lei a Sanremo 2020. Si tratta di Levante, i due sono stati insieme dal 2017 al 2019 e si vocifera che “Fai Rumore” sia dedicata proprio a lei.

La vittoria per le giovani proposte di quest’anno è invece andata a Leo Gassman, già conosciuto dal grande pubblico per la sua partecipazione a “X Factor“.



La classifica completa di Sanremo 2020

  1. Diodato
  2. Francesco Gabbani
  3. Pinguini Tattici Nucleari
  4. Le Vibrazioni
  5. Piero Pelù
  6. Tosca
  7. Elodie
  8. Achille Lauro
  9. Irene Grandi
  10. Rancore
  11. Raphael Gualazzi
  12. Levante
  13. Anastasio
  14. Alberto Urso
  15. Marco Masini
  16. Paolo Jannacci
  17. Rita Pavone
  18. Michele Zarrillo
  19. Enrico Nigiotti
  20. Giordana Angi
  21. Elettra Lamborghini
  22. Junior Cally
  23. Riki

Fai rumore, il testo

Sai che cosa penso,
Che non dovrei pensare,
Che se poi penso sono un animale
E se ti penso tu sei un’anima,
Ma forse è questo temporale
Che mi porta da te,
E lo so non dovrei farmi trovare
Senza un ombrello anche se
Ho capito che
Per quanto io fugga

Torno sempre a te

Che fai rumore qui,
E non lo so se mi fa bene,
Se il tuo rumore mi conviene,
Ma fai rumore sì,
Che non lo posso sopportare
Questo silenzio innaturale
Tra me e te

E me ne vado in giro senza parlare,
Senza un posto a cui arrivare,
Consumo le mie scarpe
E forse le mie scarpe
Sanno bene dove andare,
Che mi ritrovo negli stessi posti,
Proprio quei posti che dovevo evitare,
E faccio finta di non ricordare,
E faccio finta di dimenticare,
Ma capisco che,

Per quanto io fugga,
Torno sempre a te

Che fai rumore qui,
E non lo so se mi fa bene,
Se il tuo rumore mi conviene,
Ma fai rumore sì,
Che non lo posso sopportare
Questo silenzio innaturale tra me e te

Ma fai rumore sì,
Che non lo posso sopportare
Questo silenzio innaturale,
E non ne voglio fare a meno oramai
Di quel bellissimo rumore che fai

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.