Si intitola “In the Name of Love” l’inedito di Lorenzo Licitra, talento di X Factor 11 appartenente alla scuderia di Mara Maionchi. Il singolo da il titolo anche all’EP di debutto del giovane ragusano.

Il tenore siciliano ha raccolto il consenso unanime del pubblico con la sua classe, la sua voce impeccabile e il suo stile inconfondibile. È riuscito a portare sul palco un diverso approccio alla musica, nitido e composto, da vero crooner. La sua missione, fin dalle audition, è stata quella di portare un po’ di pop nel suo mondo, una fusione, quella tra pop e musica lirica che per il momento pare aver raccolto i frutti sperati.

Lorenzo Licitra – In the name of love – artwork

Il 24 novembre scorso è uscito in radio con il suo inedito “In the name of love” che porta le firme di Fortunato Zampaglione e Ashley Wallis, prodotto dallo stesso Zampaglione insieme a Enrico Brun. Ora è il momento del suo Ep di debutto, che raccoglie tutte le cover assegnategli da Mara Maionchi e prodotte da Lucio Fabbri: Your Song (Elton John), Like a Prayer (Madonna), Nothing Else Matters (Metallica), Somebody That I Used to Know (Gotye), Titanium (David Guetta feat Sia).

Questa la tracklist:

1. In the Name of Love
2. Your Song
3. Like a Prayer
4. Nothing Else Matters
5. Somebody the I Used to Know
6. Titanium

25 anni di Ragusa, inizia a studiare lirica all’età di 16 anni. Dopo aver acquistato una profonda maturità artistica calcando i palchi di tutto il mondo, ammette che la lirica non lo rappresenta completamente e intende testare la sua vocalità in chiave pop. La sua versione di “Titanium” ai Bootcamp di X Factor è piaciuta moltissimo ai giudici, che hanno visto in lui le potenzialità per diventare un concorrente difficile da battere. Il momento della verità è ad un passo. Riuscirà a conquistare il titolo per questa undicesima edizione di X Factor?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.