Video Artwork "Harlem Shake" Baueer

Pubblicato il marzo 4th, 2013 | da Chiara B

0

Harlem Shake erede di Gangnam Style, ecco il nuovo tormentone del web

E’ il nuovo fenomeno virale del momento, un tormentone che è partito dal web e sta contagiando il mondo intero: “Harlem Shake” è stata pubblicata da Baueer, suo autore, nel 2012, ma è solo adesso, a distanza di qualche mese, che la sua popolarità è esplosa. Milioni di visualizzazioni per il liryc video caricato su Youtube dalla Mad Decent e ancor più milioni di persone che ai quattro angoli del pianeta si cimentano nel ballare questo suo ritmo trascinante. Secondo gli esperti, il “Gangnam Style” di PSY è ormai sorpassato ed ha trovato il suo erede in questa nuova ondata che proviene dal web. Tutto sono stati contagiati, dalla Formula 1 all’NBA, fino ai Simpson.

Oltre tre minuti di ritmo pressante, un beat forte che spacca i timpani (e non solo), la fortuna di “Harlem Shake” la stanno facendo gli utenti della rete mondiale, che ogni giorni giorno caricano su Youtube video in cui ballano questa canzone. Persino LeBron James, cestista di fama mondiale, e l’intera squadra dei Miami Heat hanno ceduto al fascino della danza e si sono cimentati in questo ballo.

Artwork "Harlem Shake" Baueer

Artwork “Harlem Shake” Baueer

L’Harlem Shake, infatti, è uno specifico tipo di danza inventato nel 1981 nel quartiere di Harlem, New York, da un ragazzo del posto chiamato Al B (e infatti il primo nome di questo stile è stato albee). Negli anni 2000 ha cominciato poi a diffondersi nel resto del mondo grazie al videoclip di “Let’s Get It” di G. Dep, rapper nato e cresciuto proprio ad Harlem.

Basta una semplice ricerca su Youtube per capire l’entità di questo nuovo fenomeno: ballerini professionisti, gruppi di amici, addirittura i Simpson nella pubblicità mandata in onda dalla Fox per promuovere l’ultima serie prodotta, tutti la ballano. I soldati del 411° reggimento dell’artiglieria dell’esercito israeliano, infatti, sono stati condannati a 14 giorni di reclusione per aver danzato l’“Harlem Shake” attorno ad un carro armato con mitra in mano ed aver pubblicato il video in rete.

Un fenomeno che sta dilagando, anche in Italia, dove il pezzo è già tra i più trasmessi nelle discoteche e, non stentiamo ad immaginare, arriverà ad essere tra i più trasmessi nelle radio e nei canali televisivi musicali.

LeBron James & Miami Heat ballano “Harlem Shake”

I Simpson ballano “Harlem Shake” – Fox Spot

Soldati Israeliani ballano “Harlem Shake” attorno al carro armato

 

Tags: ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi