Nessuno sa trarre vantaggio da una polemica, prolungandola all’infinito, come Morgan. Il cantante, al secolo Marco Castoldi, ha deciso di rivelare ai fan quali sono stati i brani che sono stati scartati da Amadeus, impedendogli di partecipare a Sanremo 2021. Morgan ha deciso di trarre vantaggio da questa situazione dando vita al progetto che ha ribattezzato “Il fronte di liberazione di Morgan”. L’ex Bluvertigo aveva spiegato di aver sottoposto 5 brani ad Amadeus, sperando di poter far parte dei 26 big in gara nella prossima edizione del Festival. I tentativi non sono stati sufficienti e Morgan è stato scartato, mentre invece ha trovato posto Bugo, con il quale Castoldi si era presentato all’Ariston, portando l’accoppiata alla squalifica.



Cosa fa il Fronte di liberazione di Morgan

Visto che a Sanremo 2021 nessuno potrà sentire nemmeno una delle sue canzoni, Morgan ha deciso di rilasciarle adesso. Ma stando ad alcune condizioni, che ha elencato sul suo account Instagram:

– Allo scoccare della mezzanotte, in occasione del suo compleanno, Morgan rilascerà gratuitamente sui suoi canali social il primo dei cinque brani presentati al Festival di Sanremo 2021.

– Successivamente, al raggiungimento della soglia minima di 5mila euro attraverso donazioni volontarie con bonifico bancario, Morgan rilascerà in formato digitale il secondo brano inedito.

– Il processo si ripeterà per il terzo brano e così via fino al quinto.

Il tutto è accompagnato da una copertina, “Quello che ha perso Sanremo”, in cui si possono vedere già i nomi degli altri brani: senso delle cose, ovvero Profumiera, Il cuore in polvere, Foto nella mailbox, Quotidiano, Il cuore libero, Le brutte intenzioni.

Il primo assaggio, per i fan di Morgan, è stata “Il senso delle cose”, un lungo elenco di tutto ciò che il cantante ha perso nel corso degli anni: “Ho perso l’occasione della vita / ho perso tempo dietro una svitata / ho perso abilità di calcolo / ho perso il filo del discorso / ho perso un anno l’anno scorso”. La canzone, che un po’ ricorda Ivano Fossati, non sembra esattamente un brano da scartare, considerata la media delle canzoni sanremesi. Come proseguirà la querelle?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco “Morgan” Castoldi (@morganofficial)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.