Circa un anno e mezzo fa i Radiohead produssero l’album “In Rainbows” lasciando agli ascoltatori la libera scelta di decidere quanto pagarlo. Dopo poco tempo rilasciarono il video “House of Cards”, fornendo a tutti gli utenti in internet, tramite Google Code, le informazioni e le tecnologie su come il video fosse stato realizzato e rilasciandolo sotto una licenza Creative Commons.

Adesso vi riproponiamo il video che ha fatto il giro della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.