Gossip Cheryl Tweedy - Ashley Cole

Pubblicato il febbraio 24th, 2010 | da Mara Parlongo

0

Cheryl Cole Tweedy si separa dal marito

Cheryl Cole Tweedy, cantante solista ed ex delle Girls Aloud, ma diventata famosa soprattutto per esser diventata giudice del “X Factor” britannico, si è separata dal marito Ashley Cole. La notizia sarebbe apparsa già un paio di giorni fa su numerosi tabloid britannici, tuttavia solo ieri è stata ufficializzata.

La conferma è stata data dalla portavoce della cantante, Sundraj Sreenivasan, che ha pure aggiunto che per ora non si avranno altre novità, e che la vita privata dei due deve restare privata, ma dopo continui litigi e rimproveri di mister Capello al giocatore del Chelsea e della nazionale inglese, i due sono davvero arrivati alla frutta.

Il terzino del Chelsea e la cantante, sono sposati dal 2006, e in soli 4 anni hanno dovuto superare numerose crisi, dovute soprattutto ai continui tradimenti di lui, ma ora il matrimonio è ritornato in cattive acque nelle ultime settimane, da quando sono usciti articoli su alcune foto che ritraevano Cole inviate dallo stesso difensore ad altre donne, ma la piccola Cheryl, non si perde d’animo, e durante il periodo trascorso in California, è stata paparazzata con un ballerino statunitense, Derek Hough, apparso anche nel video dell’ ultimo singolo della cantante.

E quindi, dopo questi continui tira e molla, ora i bookie inglesi aprono le scommesse per chi fosse interessato, è dato 4,00 il ritorno insieme della coppia entro il prossimo Natale, ma si accettano scommesse anche sulla prossima fiamma della cantante, o per meglio dire sulla sua professione: 10 a 1 che sarà ancora un calciatore di Premier. Per quanto rigarda il canciatore del Chelsea, i bookie prevedono che dopo la delusione potrebbe cambiare maglia: il passaggio al Real Madrid è a 8,00, si gioca a 10,00 il trasferimento al Barcellona, il trasferimanto all’Inter è dato a 12,00.

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi