Status instore Tour "Status" di Marracash più innovativo e ribelle | MelodicaMente

Reportage Marracash

Pubblicato il gennaio 20th, 2015 | da Mimmo Lamacchia

0

“Status” di Marracash più innovativo e ribelle

Ieri, 19 Gennaio, dalla libreria Mondadori di Padova è partito lo “Status instore Tour” di  Fabio Bartolo Rizzo al secolo Marracash,  per presentare e autografare il suo nuovo album Status in uscita martedì 20 gennaio.

Il rapper italiano torna sulla scena musicale a distanza di tre anni dal suo ultimo lavoro discografico “King del Rap”, con una serie di appuntamenti che lo porteranno ad attraversare tutta l’Italia.

“Status” è  stato anticipato dal singolo intitolato “InRadio”, tra i più sentiti e amati da Marracash, come lo stesso rapper ha dichiarato sulla pagina Facebook.

Marracash

L’album nasce dopo un lungo periodo di sperimentazioni musicali tra  Los Angeles Milano e Londra. In questo suo nuovo lavoro, il quarto della sua carriera, ha puntato soprattutto sull’importanza dei testi, lavorando con molta accortezza e in modo assiduo e meticoloso. La track-list presenta  diciotto brani  e  vanta  la collaborazione di artisti importanti come Tiziano Ferro, Fabri Fibra, Salmo, Guè Pequeno e  altri.

Per Marracash  realizzare questo nuovo album è stata l’occasione per confermare ancora di più il suo essere innovativo e ribelle.  Con  questo lavoro dimostra tutta la sua maturità e la sua voglia di valorizzare la musica senza dover per forza conformarsi agli stili imposti. Questo messaggio è indirizzato soprattutto ai giovani per invitarli a ribellarsi agli schemi cercando di restare fedeli a se stessi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi