Le canzoni da ascoltare per festeggiare San Patrizio

0
117

San Patrizio è il patrono d’Irlanda e si festeggia ogni anno il 17 marzo. La tradizione di questi festeggiamenti si è ormai diffusa in tutto il mondo con due vere protagoniste assolute: la musica e la birra.

Quella che conosciamo oggi, infatti, non è una festa legata alla religione ma è un’evoluzione più “pagana” e sicuramente commerciale. Oltre ai festeggiamenti di Dublino, nel giorno di San Patrizio sono famosi quelli di Boston e Chicago. Sono entrambe città in cui c’è un alto numero di immigrati irlandesi che hanno portato la loro tradizione oltreoceano. Per l’occasione le acque del fiume Chicago si colorano di verde, ci sono trifogli e folletti dappertutto e in ogni angolo si sentono musiche tradizionali e non.

Ecco le canzoni perfette da intonare mentre si brinda, per essere in perfetto stile irish folk.

The Mahones – Drunken Lazy Bastard

I Mahones sono un gruppo celtic punk canadese, altro Paese in cui la cultura irlandese ha trovato spazio. Basti pensare che più di 4 milioni di canadesi hanno origini irlandesi…

The Pogues – Fiesta

Se parliamo di Irlanda, parliamo anche dei Pogues. Non fatevi illudere dall’inizio soft, questo brano è perfetto da ballare e cantare insieme agli amici. Anche se si ispira alla Spagna, va benissimo anche a San Patrizio.

Moderna City Ramblers

I Modena City Ramblers sono il gruppo italiano che più di tutti ha portato in giro l’amore per l’Irlanda. Ecco la loro versione in modenese di “The Great Song of indifference” di un irlandese doc: Bob Geldof.

The Dropkick Murphys – I’m shipping up to Boston

Come abbiamo detto, Boston è tra le comunità con il più alto tasso di immigrati irlandesi negli USA. La fama di questa canzone è dovuta principalmente al film “The Departed” di Martin Scorsese, uscito nel 2006.

Flogging Molly – Drunken Lullabies

Drunken Lullabies” è il titolo del secondo album pubblicato dai Flogging Molly ma anche il nome di questo pezzo: pronti a pogare?

Metallica – Whiskey in the Jar

Si beve e si brinda, non solo con la birra. Agli irlandesi piace molto anche il whiskey. Questo brano è uno dei più popolari della tradizione irlandese, ve lo proponiamo nella versione dei Metallica, che hanno contribuito a renderlo celebre in tutto il mondo.

The Real McKenzies – Chip

Da ballare dalla prima all’ultima nota, questa canzone è opera di un altro gruppo celtic punk canadese. Immancabile la cornamusa.

The Dubliners – The rocky road to Dublin

Tra i gruppi simbolo d’Irlanda ci sono anche loro, i Dubliners. Doveroso inserire nella playlist un altro brano-simbolo della tradizione irlandese: la storia di un uomo in viaggio e di tutte disavventure che affronta lungo il suo cammino.

Clancy Brothers – Beer beer beer

Si può parlare dei festeggiamenti di San Patrizio senza menzionare la birra? Assolutamente no. Ecco questo inno dedicato a Charlie Mopps, secondo le leggende inventore di una delle bevande più amate al mondo. Non si sa chi abbia creato questa popolarissima drinking song ma in tanti l’hanno intonata, eccola nella versione dei Clancy Brothers. Cheers!

The Pogues – Dirty Old Town

Lo abbiamo già detto, non si può parlare d’Irlanda senza tirare in ballo i Pogues. Scegliere tra tutti i brani è difficile ma per chiudere con un tocco malinconico, “Dirty old town” è d’obbligo. Buon San Patrizio!

Photo by Quentin Rey

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.