“California Gurls” il primo singolo di Katy Perry estratto dall’album “Teenage Dream” in uscita il 31 Agosto, è già un successo mondiale ma sta creando qualche guaio alla pop star americana.

Pare che i Beach Boys , abbiano intrapreso le vie legali contro Katy Perry nonostante Brian Wilson, membro fondatore della band che sembra amare Katy per il suo modo di cantare.

Il gruppo americano a fatto causa alla cantante poiché nella sua “California Gurls” ci sarebbero delle similitudini dei testi della hit del 1965 del gruppo americano, intitolata “California Girls”.

Attendiamo l’evolversi della situazione…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.