Il video che vi abbiamo proposto mostra alcuni attimi di tensione durante il concerto di Tila Tequila al “Gathering of the Juggalos“, dove la cantante è sfuggita ad un vero e proprio tentativo di linciaggio.

Un ambiente non molto adatto per la cantante diventata celebre per un reality di Mtv “A Shot at Love with Tila Tequila” in cui lei, dichiaratamente bisessuale, doveva scegliere tra 16 ragazze e 16 ragazzi il suo partner ideale.

Non appena salita sul palco per la sua esibizione, la showgirl americana ha subito intuito che il pubblico non era dalla sua parte.  Di seguito il racconto di Tila che si è vista lanciare pietre e bottiglie di birra, seguita da feci ed urina presa dai bagni chimici. I lanci raggiungevano in alcuni punti la cantante colpendola anche al volto. Ecco il racconto:

Già prima che salissi sul palco, alcuni tipi hanno iniziato a lanciarmi in faccia delle grosse pietre, bottiglie di birra che mi hanno tagliato l’occhio e hanno addirittura tirato delle feci ed urina dai bagni chimici quando ero sul palco”.

Tila Tequila intimorita per la situazione è così scappata dall’assalto della folla inferocita, circa 2000 persone, e si è rinchiusa nella sua roulotte.

Queste persone cercavano di uccidermi. Dopo l’ultimo colpo in testa, la mia guardia del corpo e altri tipi della security mi hanno preso e portata di corsa alla mia roulotte. Duemila persone hanno cercato di uccidermi hanno circondato la roulotte e rotto i vetri. Anche i ragazzi dentro con me stavano tremando. Allora hanno preso il tavolo e l’hanno messo al posto della finestra rotta e poi hanno preso tutte le sedie che sono riusciti a trovare per trattenere le persone che stavano fuori.”

Rispondi