Uscite Discografiche

Pubblicato il maggio 9th, 2016 | da Carmen Pierri

0

“A Moon Shaped Pool” è il nuovo album dei Radiohead

Trascorsa solo una settimana dal vuoto creato dai Radiohead sui loro canali social, arriva puntuale come da annuncio il nuovo album “A Moon Shaped Pool“. Nono disco della band, arrivato a distanza di 5 anni dal suo predecessore “The King Of Limbs“, ha già fatto parlare tanto di sé, ha creato scompiglio come da copione per un’uscita discografica firmata dai Radiohead.

A Moon Shaped Pool” potrebbe essere la sorpresa che cambia tutto, il nuovo che incalza ma che in realtà ha sempre un legame forte con tutta la precedente storia dei Radiohead, come del resto lo sono tutti gli album della band di Thom Yorke. Il primo estratto “Burn The Witch” ha meravigliato tutti i fan: dopo le sperimentazioni di “The King Of Limbs“, i progetti solisti dei vari componenti della band, e le escursioni di Thom Yorke nelle desolate lande dell’elettronica non ci si aspettava un brano così alla Radiohead maniera. Sebbene ci sia stato un ritorno alle origini sia per il discorso politico che per le trame melodiche, “Daydreaming“, secondo singolo estratto e che ha significato la collaborazione dei Radiohead con Paul Thomas Anderson, rassicura gli animi, è proprio vero che i Radiohead sono tornati e più forti di prima. Rarefatto, malinconico, ombroso e fluttuante questo è il mood del brano che introduce poi a “A Moon Shaped Pool”. Uscito nelle tarde ore del pomeriggio di Domenica 8 Maggio il nuovo album dei Radiohead è disponibile in digitale solo su alcune piattaforme, pronto all’ascolto e all’acquisto. Per il supporto fisico bisogna aspettare qualche giorno, ma è già disponibile il pre-order sul sito ufficiale dei Radiohead.

Radiohead © Facebook

Radiohead © Facebook

Tutto il vortice che si è creato negli ultimi giorni in realtà non ha significati nascosti, i Radiohead non ci hanno mai lasciati ad una staticità, sono sempre stati attenti a sconvolgere i loro milioni di fan, talvolta nel disappunto talvolta nel compiacimento. Era il lontano 2007 quando sconvolsero tutti con il “paga quanto vuoi” per “In Rainbows“, non ci meravigliamo se nel 2016 hanno deciso di fare tabula rasa sui loro canali social e sul sito per fare spazio ad un’ingombrante uscita discografica. Non una manovra di marketing né altro, è solo il modo di fare Radiohead che ormai da anni abitua i fan ad un approccio sovversivo nei confronti della promozione musicale. Il nuovo disco “A Moon Shaped Pool” celebra i tanti seguaci dei Radiohead, i fedelissimi avranno notato che nella tracklist ci sono molti brani mai registrati in studio ma ascoltati numerose volte, sarà un canto d’addio? Per il momento la band di Thom Yorke lascia i propri fan soddisfatti, bisognerà valutarne la reazione dopo l’ascolto, ma di sicuro ci aspettiamo un altro grande disco da tenere in considerazione nelle classifiche di fine decennio.

Radiohead – A Moon Shaped Pool (tracklist):

  1. Burn The Witch
  2. Daydreaming
  3. Decks Dark
  4. Desert Island Disk
  5. Ful Stop
  6. Glass Eyes
  7. Identikit
  8. The Numbers
  9. Present Tense
  10. Tinker Tailer Soldier Sailor Rich Man Poor Man Beggar Man Thief
  11. True Love Waits

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Lo studio del pianoforte avvicina il suo cuore alla musica in tenera età facendole sviluppare presto una passione per tutta la musica esistente. Appassionata di musica strumentale è una biologa prestata alla critica musicale. Amante dell'indierock, la sua unica certezza i Radiohead. La musica, l'evoluzione e i numeri la sue passioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi