News Anna Tatangelo- Sanremo 2008

Pubblicato il giugno 24th, 2011 | da Vittoria Borgese

0

Anna Tatangelo, il video di “Sensi”

Dopo l’entusiasmo dimostrato dal popolo del web, che l’aveva premiato con 100.000 visite in poche ore, sul sito dell’Agenzia Ansa che lo pubblicava in anteprima, vi proponiamo il video di  “Sensi”, estratto da Progetto B”  il nuovo album di Anna Tatangelo. Il singolo, ma soprattutto il video che lo accompagna, hanno saputo dare nuova luce all’immagine della cantante di Sora. Il  videoclip, diretto da Cosimo Alemà e prodotto da The Mob, mostra infatti Anna, più sbarazzina e allegra accompagnata da un variopinto corpo di ballo che divertita canta il suo nuovo pezzo tra numerosi cambi d’abito. Un look nuovo dunque, quello con cui Anna si è mostrata ai fan capace di svecchiare  l’immagine  proposta negli ultimi tempi, basti pensare al serioso tailleur modello maschile indossato sul palco di Sanremo o il piglio aggressivo nel brano “Bastardo“.

Anna Tatangelo- Sanremo 2008 | © Elisabetta Villa/Getty Images

Lei, che ha tinto i suoi capelli di biondo e balla ammiccante le coreografie create da Eliana Ghione, a chi le chiede se abbia voluto richiamarsi a qulche collega (Kylie Minogue o Katy Perry)  spiega candidamente: “Non c’è l’intenzione di fare un omaggio ad un’artista in particolare, mi sono divertita molto con il mio staff a cambiare look, a trasformarmi, in una veste giocherellona, in sintonia con l’arrivo dell’estate”.     “Sensi” (testo e musica di A. Pennino e G. Anastasi), rappresenta una nuova sfida per la cantante che si cimenta  con la dance, dopo il rock di “Bastardo” e le sfumature jazz ne “L’aria che respiro“,brano cantato in duetto con Mario Biondi. A voi il video di “Sensi“, che ve ne pare del nuovo look?
       

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi