Varie

Pubblicato il febbraio 10th, 2012 | da Stefano Pellone

0

Barack Obama sceglie la colonna sonora per la sua campagna elettorale

Con un messaggio via Twitter il presidente americano Barack Obama ha annunciato ai suoi sostenitori la nascita di una “colonna sonora” per la campagna elettorale per la sua rielezione, chiamandola “2012 Campaign Playlist“. La playlist, che si può trovare sul sito web del Presidente USA, è attualmente composta da 29 brani, tutti ascoltabili tramite il noto sito musicale Spotify.

La lista di 29 canzoni mostra un ampio spettro sia di artisti che di generi musicali e punta su varie fasce di elettorato: canzoni come “Different People” dei No Doubt sono certamente più gradite dai giovani che già lo hanno votato nel 2008, mentre la canzone di REO SpeedwagonRoll With The Change” è un sottile richiamo al famoso slogan della sua campagna elettorale, basata sul cambiamento.

Non poteva mancare la famosa “Let’s Stay Together” di Al Green, canzone canticchiata spesso da Obama durante le sue ultime uscite e che ha avuto un picco delle vendite del 490%.

La scelta di molte canzoni country punta decisamente sugli americani, così come l’inserimento nella playlist di alcune band indie come

Barack Obama | © Mark Wilson/Getty Images

i AgesAndAges, gli Arcade Fire e Florence + the Machine punta sui giovani: stranamente mancano canzoni Rap o R&B, anche se artisti come Jay Z e Beyonce si sono incontrati con Obama in molte occasioni.

Mancano anche Stevie Wonder e Marvin Gaye, due artisti che Obama ha sempre definito come suoi preferiti e che c’erano con le loro canzoni nella campagna elettorale precedente. Ma la lista è ben lungi dall’essere definitiva, aspettiamoci quindi aggiunte e stravolgimenti.

Eccovi la lista attuale:
“Different People” – No Doubt
“Got to Get You Into My Life” – Earth, Wind & Fire
“Green Onions” – Booker T & The MG’s
“I Got You” – Wilco
“Keep on Pushing” – The Impressions
“Keep Reachin’ Up”– Nicole Willis & the Soul Investigators
“Love You I Do?” – Jennifer Hudson
“No Nostalgia” – AgesAndAges
“Raise Up” – Ledisi
“Stand Up” – Sugarland
“This” – Darius Rucker
“We Used To Wait” – Arcade Fire
“You’ve Got the Love” – Florence and the Machine
“Your Smiling Face” – James Taylor
“Roll with the Changes” – REO Speedwagon
“Everyday America” – Sugarland
“Learn to Live” – Darius Rucker
“Let’s Stay Together” – Al Green
“Mr. Blue Sky” – Electric Light Orchestra
“My Town”– Montgomery Gentry
“The Best Thing about Me Is You” – Ricky Martin, featuring Joss Stone
“You are the Best Thing”– Ray Lamontagne
“Keep Marchin” – Raphael Saadiq
“Tonight’s The Kind of Night” – Noah and the Whale
“We Take Care of Our Own”– Bruce Springsteen
“Keep Me In Mind”– Zac Brown Band
“The Weight” – Aretha Franklin
“Even Better Than The Real Thing” – U2
“Home” – Dierks Bentley

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi