News bon_jovi

Pubblicato il dicembre 30th, 2010 | da Luisa Fazzito

0

Bon Jovi è il musicista più ricco del 2010, seguono AC/DC e U2

Qual è l’artista che ha guadagnato di più nei tour durante il 2010? A dare risposta attravrso una top ten è Pollstar, il più grande provider specializzato in informazioni su concerti internazionali, che incorona come King of Chart Bon Jovi che con il Circle Tour (80 date complessive) ha incassato 201 milioni di dollari.

Al secondo posto troviamo i leggendari AC/DC. Il gruppoi hard-rock australiano ha complessivamente incassato nel 2010 177 milioni di dollari, mentre gli U2, che occupano la terza posizione della classifica, in soli 32 concerti ha totalizzato ben 160 milioni di dollari.

Lady GaGa raggiunge il quarto posto con 133 milioni di dollari in 138 spettacoli; seguono i Metallica con 110 milioni di dollarie Michael Bublè con 104 milioni di dollari.

Questa la top ten stilata da Pollstar

  1. Bon Jovi – $201.1m; Average age: 52.8
  2. AC/DC – Sales: $177m
  3. U2 – Sales: $160.9m; Average age: 49.5
  4. Lady Gaga – Sales: $133.6m; Average age: 24
  5. Metallica – Sales: $110.1m; Average age: 47
  6. Michael Bublé – Sales: $104.2m; Average age: 35
  7. Walking with Dinosaurs – Sales: $104.1m; Average age: Prehistoric
  8. Sir Paul McCartney – Sales: $93m; Average age: 68
  9. The Eagles – Sales: $92.3m; Average age: 62.75
  10. Roger Waters – Sales: $89.5m; Average age: 67

Tags: , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi