Testi e Traduzioni Artwork "Un posto nel mondo" Chiara Galiazzo

Pubblicato il febbraio 5th, 2013 | da Greta C

0

Chiara Galiazzo, “Il futuro che sarà”. Testo

Nel periodo pre-Sanremo si è parlato molto di Chiara Galiazzo e della sua partecipazione alla kermesse canora; ancor più, la notizia di Francesco Bianconi come co-autore di uno dei testi di Chiara ha solleticato fin da subito la curiosità di molti. “Il futuro che sarà” è un brano scritto per l’appunto dal duo Chiaravalli e Bianconi, una ballata concepita inizialmente come pianoforte e voce, una canzone che conoscendo anche Bianconi sicuramente profumerà di anni passati, di quel vintage sempre molto gradito. Da questa idea “minimal” di brano si è passati alla realizzazione di una vera e propria canzone per Sanremo senza però perdere le caratteristiche forti del brano. Una ballata in versione tango che è piaciuta molto agli addetti ai lavori e siamo curiosi di sapere quale sopravviverà fra lei e “L’esperienza dell’amore”; Chiara gareggia con due canzoni molto forti.

Chiara Galiazzo si presenta a Sanremo 2013 come catapultata improvvisamente nel mondo dei sogni o, in alternativa, nel paese dei balocchi. Supportata anche da due canzoni ben congegnate e originali, staremo a vedere quale sarà preferita dal pubblico e dalla giuria dell’Artiston. Un testo anche in questo caso assolutamente non banale ma molto poetico che sembra formare un perfetto vestito vocale per Chiara. Ecco il testo di “Il futuro che sarà”.

Il futuro che sarà – Testo

(F. Bianconi – L. Chiaravalli – L.A. Gonzalez)

Credo negli angeli ma frequento l’inferno
Colgo l’occasione così senza necessità
Sono la venere che risorge dal niente
Non conosco più la mia vera identità
Portami a bere oltre le stelle
Spiegami il senso dimmi la verità, profeta
Fammi fumare venti d’immenso
Dimmi il futuro che sarà

Leggo gli oroscopi ma aspiro all’eterno
Fuochi in estate per noi, nuove ritualità
Suona un’armonica ma nessuno la sente
E già piove sull’età della vanità
Portami a bere oltre le stelle
Spiegami il senso dimmi la verità, profeta
Fammi fumare venti d’immenso
Dimmi il futuro che sarà.
Il futuro che sarà.
Che sarà, che sarà

Portami a bere oltre le stelle
Spiegami il senso dimmi la verità, profeta
Fammi fumare venti d’immenso
Dimmi il futuro che sarà.
Che sarà, che sarà
Profeta, illudi l’uomo l’ultima volta
Dimmi che qualcosa cambierà

SEGUI IL NOSTRO SPECIALE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2013

Tags: , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi