News Claudio Baglioni

Pubblicato il maggio 16th, 2011 | da Rachela Saletta

0

Claudio Baglioni compie 60 anni

Claudio Baglioni il celebre cantautore italiano oggi 16 Maggio compie 60 anni.

Nato a Roma il 16 maggio 1951 Claudio Baglioni inizia la sua carriera poco più che adolescente: comincia a studiare chitarra e pianoforte sin dalla tenera età e a 14 anni vince un concorso vocale nella sua città. Cresce negli anni della rivoluzione, e mentre  i suoi coetanei per protesta buttano i banchi giù dalle finestre lui rimane sempre cupo e malinconico a suonare il suo pianoforte e a scrivere d’amore, tanto che nel quartiere in cui ha vissuto viene soprannominato “Agonia”.

Il suo primo contratto discografico lo ottiene nel 1970 anno in cui incide il primo 45 giri “Una favola blu” e in cui esce anche il suo primo album intitolato”Claudio Baglioni“. Ma il  grande  successo arriva due anni dopo con l’album “Questo piccolo grande amore” grazie al quale riesce a vendere 800 mila copie.

Sposa la sua collaboratrice e compositrice Paola Massari nel 1973 e nello stesso anno scrive “Gira che ti rigira amore bello“. Nel 1974 a Parigi pubblica “E tu” che lo porterà alla ribalta internazionale e gli farà vincere il Festivalbar.

A questi anni di successo seguono però alcuni di silenzio e Claudio tornerà a far sentire la sua inconfondibile voce nei primi anni ’80 con “Strada facendo“, e “Avrai” dedicata al suo primogenito Giovanni. Alla fine del 1981 pubblica poi un doppio cd live dal titolo “Alè-oo”  del quale vende oltre un milione di copie.

Siamo nel 1985 ed è il momento di uno dei suo più grandi capolavori “La vita è adesso” che vende oltre 1.200.000 copie e dal quale prende il via  una  tournèe di gran successo: tre anni dopo Claudio partecipa ad un concerto di Amnesty International a Torino, che però non fu apprezzata dal pubblico presente che invece  fischiò il cantante  poichè la sua performance non fu ritenuta adatto all’evento.

Un periodo piuttosto buio e negativo seguì l’episodio di  Torino che scosse Baglioni così tanto da farlo allontanare dagli stadi per diversi anni, quasi cinque. Nel 1990 rimase coinvolto in  un brutto  incidente stradale, dopo il quale si era parlato addirittura di un  ritiro dalle scene.

Ma l’artista romano non si arrende e ritorna a cantare pubblicando “Oltre” un lavoro con il quale  abbandona i toni nostalgici e che preannuncia la maturità artistica raggiunta con il successivo  “Io sono qui” del 1995.

Anche nell’ultimo decennio non sono mancati altri album di succeso: “Crescendo e cercando“,”Quelli degli altri tutti qui“,”Buon viaggio della vita“, “Q.P.G.A.” Ed è dello scorso anno uno dei suoi grandi successi album live “Per il mondo. World Tour 2010” ovvero il seguito del suo tour mondiale.

Anche noi della redazione di Melodicamente vogliamo augurare un buon compleanno al cantautore romano e per questo a seguire vi lasciamo l’ascolto di uno dei suoi brani più celebri: “Questo piccolo grande amore“, pezzo che ha accompagnato diverse generazioni e che crediamo possa ancora fare da sfondo ai momenti più spensierati di quelle che verranno.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi