News

Pubblicato il luglio 11th, 2011 | da Rachela Saletta

0

Sarà la “Danza Kuduro” il tormentone dell’estate 2011?

Ad estate ormai inoltrata il tormentone estivo 2011 pare sia stato aggiudicato dalla canzone di Don Omar dal titolo “Danza Kuduro“. Un brano reggaeton dalle atmosfere esotiche e dal ritmo coinvolgente tanto che è anche in testa alla classifica dei singoli più venduti su iTunes. “Danza Kuduro“, è un brano musicale di Don Omar, nome d’arte di William Omar Landrón, cantante, compositore e attore portoricano, cantato con la collaborazione del cantante francese di origini portoghesi Filipe Oliveira in arte Lucenzo. Si tratta del primo singolo estratto dall’album di Don Omar intitolato “Meet the Orphans” e fa parte della colonna sonora del film “Fast & Furious 5“, si basa su un genere musicale, il kuduro appunto, originario dell’Angola e molto popolare in Portogallo. La base di questa canzone è stata ripresa dalla canzone “Vem Dancar Kuduro” di Lucenzo e del rapper statunitense Ben Alì.

Don Omar | © Bryan Bedder/Getty Images

A seguire vi lasciamo il video di “Danza Kuduro” che si apre con Don Omar su uno yacht in mare aperto che chiama il cantante francese Lucenzo il quale si trova in una villa sulla spiaggia circondato da ragazze. I due si danno appuntamento e nella sequenza successiva si vede Don Omar che va a prendere Lucenzo nella sua villa con una macchina decappottabile. Insieme si diriggono verso il porto per salire su un altro yacht dove vengono ospitati da molte ragazze. Durante  la fine del videoclip si vedono due scene: una in cui Don Omar guida lo yacht in mare aperto con Lucenzo e le ragazze e nell’altra lo yacht è ancora attraccato al molo mentre Lucenzo canta. “Danza Kuduro” è una canzone che  sicuramente canteremo mentre si va al mare in macchina o in bicicletta e che balleremo a più non posso nelle nostre serate da discoteca in riva al mare. Ma date un’occhiata al video:

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi