News On An Island Tour

Pubblicato il gennaio 7th, 2015 | da Angelo Moraca

0

David Gilmour, il nuovo tour farà tappa (forse) in Italia

David Gilmour è alle prese con un nuovo album di inediti e il nuovo tour farà tappa (forse) in Italia. L’indiscrezione arriva nel giorno del 69mo compleanno di Syd Barret, il pazzo “crazy diamond” che lasciò il posto proprio a David Gilmour negli intramontabili Pink Floyd. “The Endless River” arriva nel mercato discografico lo scorso mese di Novembre 2014 ma nessun tour a supporto, precisò Gilmour. L’eco di Mason come rafforzativo, ma qualcosa si muove all’orizzonte: dopo “On an Island” (2006), terzo album della discografia di Gilmour, il nuovo tassello dovrebbe vedere luce la prossima primavera, forse in concomitanza con l’uscita del nuovo romanzo “The Kindness” di Polly Samosn, moglie di Gilmour, giornalista e co-autrice di alcuni brani di “The Divison Bell” (1994) e dell’unico brano cantanto “Louder than Words” presente in “The Endless River” (2014).

On An Island Tour

David Gilmour

Le informazioni circa il contenuto del nuovo album sono scarse, ma voci vicine a Gilmour riferiscono che l’album dovrebbe avere come tema centrale l’abbandono – o meglio il saluto agli amici che oggi non ci sono più. In primis l’amico, collega e musicista Richard Wright, cuore pulsante dei Pink Floyd con il quale ha continuato a collaborare anche dopo la fine dei Pinks (così come fu per “On An Island”). Musicalmente, impossibile non riconoscere il tocco delle sei corde di Gilmour, un sound diventato ormai un marchio di fabbrica, arricchito (forse) dalla Steel Guitar, strumento al quale Gilmour è sempre stato “affezionato”, particolarmente utilizzato negli ultimi anni ma non solo (vedi il contributo a “Hendra” di Ben Watt e “Metallic Spheres” dei The Orb).

L’album dovrebbe vedere luce nel mercato discografico la prossima primavera, o comunque in concomitanza con l’uscita dell’ultimo romanzo della moglie Polly Samson, “The Kindless”, solo dopo si saprà di più sul possibile tour a supporto della pubblicazione del nuovo album studio. Quello che è sicuro sono le location scelte ovvero sale da concerto e grandi teatri storici di tutta Europa e anche qualche tappa negli Stati Uniti e in Canada.

A fronte di ciò, sul sito ufficiale di David Gilmour è comparso a sorpresa un calendario con le date indicative dei vari concerti (suddivise per mesi): il tour dovrebbe dunque partire nel mese di Maggio 2015 da Londra e terminare ad Ottobre 2015 a Venezia in Piazza San Marco, con una data a Mosca in Russia nel 2016. Proprio per quanto riguarda la parentesi italiana, stando a quanto scritto, il tour dovrebbe toccare tre città a ridosso tra Maggio e Ottobre 2015: Roma e Milano tra Giugno e Luglio 2015 (Auditorium Parco della Musica e Teatro degli Arcimboldi) e Venezia il prossimo mese di Ottobre 2015 (Piazza San Marco).

Al momento, queste, sono solo indiscrezioni e voci di corridoio che tuttavia potrebbero trovare conferma tra qualche mese. Il prossimo 6 Marzo David Gilmour compirà 69 anni e chissà se non voglia regalare il nuovo album proprio quel giorno; magari sarà un’occasione per il pubblico partecipante per ascoltare le versioni live dei brani presenti in “The Endless River” così come fu per il tour e album “Remember That Night” (2007).

 

 

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi