News Eva Poles

Pubblicato il maggio 28th, 2012 | da Luisa Fazzito

0

Eva Poles DuraMadre per la prima volta live al Rock’n’Roll di Milano

Sarà presentato domani 29 maggio, nel corso di uno showcase al Rock’n’Roll di Milano, il disco di Eva Poles “DuraMadre“, il suo primo disco solista dopo l’esperienza della cantante con i Prozac + prima e i Rezophonic poi.

Sul palco del Rock’n’Roll sarà accompagnata da Max Zanotti (chitarre elettriche, acustiche, slideguitar, cori, piano), Gionata Bettini (programmazione elettronica, synth, arrangiamento archi in “L.I.U.S.S” e “Il Nemico”), William Nicastro (basso) e Stefano Facchi (batteria).

La produzione artistica di “DuraMadre” è firmata da Max Zanotti (ex Deasonika). Distribuito da Halidon, l’album è stato registrato e mixato al GreenRiver Studio di Cavaria (VA) da Gionata Bettini, con Tancredi Barbuscia come assistente in studio. La masterizzazione è stata effettuata da Antonio Baglio presso il Nautilus Mastering Studio di Milano.

Alla realizzazione dell’album hanno inoltre partecipato: Alina Cartier in “Chailess” (cori), di Roberto Lucano (1° violino), Fang Xia (2° violino), Nicola Pietro Curioni (viola) e Francesco Dessi (violoncello) in “L.I.U.S.S”, “Regina Veleno” e “Il Nemico” e di Marco Zangirolami per l’arrangiamento archi in “Il Nemico” e “Regina Veleno”.

Eva Poles

Eva Poles | © Maurizio Camagna

“DuraMadre”, primo album solista di Eva Poles, contiene 10 brani che abbiamo già avuto il piacere di recensire, trovandoci di fronte ad una vera e propria rinascita, prima di tutto interiore e in secondo luogo musicale.
Anticipato dal singolo “Cadono Nuvole” l’album ha raggiunto gli scaffali di dischi e le piattaforme digitali a partire dal 24 aprile 2012.

Cantante, compositore, autore e disc jockey la carriera artistica di Eva Poles sboccia con i Prozac+, nati dall’unione con Gian Maria Accusani e grazie a quest’unione si crea una band che non solo desta curiosità in ambito italiano ma raccogliere consensi anche all’estero. La prima pubblicazione della band risale al 1996 con “Testa Plastica”, seguono altri 4 album di inediti che in una decina d’anni impegnano la band in numerosi tour. I 14 brani di “Acidoacida” valgono al trio un disco d’oro e uno di platino nel 1998, stesso anno in cui il gruppo apre i concerti degli U2 nelle due tappe italiane del loro “Pop Mart Tour”.

Dal 2006 Eva collabora con i Rezophonic, originale formazione che vede la partecipazione di numerosi musicisti italiani noti al grande pubblico. Il gruppo sostiene il progetto idrico di Amref Italia finalizzato alla costruzione di pozzi d’acqua in paesi bisognosi. Con loro pubblica l’album “Nell’acqua” (2011) interpretando la canzone “Regina veleno” da lei stessa scritta e musicata.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi