Rumors morandi

Pubblicato il novembre 4th, 2010 | da Luisa Fazzito

0

Festival di Sanremo 2011: la RAI blocca “Bella Ciao” e “Giovinezza”

Ci si aspettava una reazione dal mondo della politica italiana in seguito alla richiesta di Gianni Morandi di portare al prossimo Festival di Sanremo 2011Bella Ciao” e “Giovinezza“, considerati dal cantante-conduttore due pezzi di storia Nazionale, nella serata del 17 Febbraio dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia.
La censura al sogno di Morandi arriva invece da dal consiglio d’amministrazione della RAI che così giustifica il divieto di portare i brani nella kermesse canora: “Ricerca del clamore causa danni all’Azienda“.

Il comunicato di Viale Mazzini recita: “In particolare si è rilevato che sarebbe stato utile evitare di affrontare, in modo troppo superficiale, questioni così delicate che riguardano la storia del nostro Paese. La ricerca del clamore rischia di causare un danno complessivo all’immagine dell’Azienda”. Il Cda ha invitato il Direttore Generale Mauro Masi ad intervenire con il Direttore di Rai 1, Mauro Mazza, “nell’ambito delle sue competenze affinché nell’organizzazione della serata dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia -conclude il comunicato- si proceda in modo serio e responsabile e quindi con criteri diversi“.

Ieri Mazzi aveva tenuto a precisare l’intento della scelta di Morandi: “Il significato è artistico e non politico. Se vogliamo cantare canzoni della nostra storia non dobbiamo aver paura di cosa rappresentano ma dobbiamo tener conto dell’importanza artistica che hanno avuto e che hanno. Il pubblico decreterà il vincitore di questa serata-evento“.

Inevitabilmente però la notizia aveva già suscitato ieri   la polemica sul web tra i sostenitori delle due fazioni politiche. E voi cosa ne pensate? Rispondete al nostro sondaggio

Bella Ciao e Giovinezza a Sanremo 2011. Tu sei:

Favorevole (55%, 6 Voti)
Contrario (45%, 5 Voti)

Totale Votanti: 11

Tags: , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi