News no image

Pubblicato il luglio 5th, 2010 | da Remigio Naccarato

56

Biglietti dell’Heineken Jammin’ Festival 2010 non rimborsati, saranno validi oggi

La tempesta che si è abbattuta su Mestre dove era in programma l’Heineken Jammin’ Festival ha provocato, come annunciatovi tempestivamente in serata, l’annullamento del concerto dei Green Day.

L’organizzazione del Festival ha comunicato che l’evento non potrà essere recuperato nei giorni a seguire e che i biglietti non saranno rimborsati ma gli stessi avranno validità per i concerti in programma oggi, lunedì 5 luglio 2010.

UPDATE: I biglietti saranno validi per un giorno a scelta tra il 5 e il 6 luglio, oppure verranno rimborsati 25,00 euro.

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



56 Responses to Biglietti dell’Heineken Jammin’ Festival 2010 non rimborsati, saranno validi oggi

  1. marco says:

    Un vero scandalo..Che non rimborsino i biglietti….E chi ha fatto l’abbonamento quattro giorni? E chi è venuto apposta per i Green Day? Spero che vi farete sentire…Va bene non poter prevedere le calamità naturali..ma a tutto c’è un limite!..Organizzazione pessima e oltre il danno la beffa???

  2. ketty says:

    ma cosa mi interessa dei concerti di oggi???!!!!! ero li per i green day, e loro dovevo vedere e nn i concerti di oggi!!

  3. Roberto says:

    Ma che me ne faccio di andare al concerto dei Black eyed peas se sono fan dei Green Day, e poi non pensate che c’è gente che viene da Reggio Calabria…il minimo sarebbe o rifondere il biglietto o permettere uno sconto al prossimo concerto dei Green Day.

    Roberto

  4. Andrea says:

    Concordo…secondo me chi ha erogato il servizio del concerto dovrebbe dare la possibilità a chi non ha potuto vedersi il concerto (causa nubifragio) di avere uno sconto sui prossimi eventi.

    io nel dubbio ho tenuto le matrici del biglietto!!!!

    Andrea.

  5. Marco says:

    VERGOGNA!!! VERGOGNA!!! VERGOGNA!!!
    VERGOGNA!!! VERGOGNA!!! VERGOGNA!!!
    VERGOGNA!!! VERGOGNA!!! VERGOGNA!!!

  6. Riccardo says:

    Sul retro del biglietto c’è scritto:

    – La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia.

    – In caso di cancellazione il biglietto verrà rimborsato.

    Quindi il biglietto dev’essere rimborsato e basta!

    Ufficio dei consumator a gogo, facciamo un bel gruppetto su facebook e poi vediamo se non ci rimborsano…

  7. Matteo says:

    Ridicoli. Semplicemente ridicoli. Spero che questo festival di merda fallisca.

  8. ANTONIO says:

    Bravi !!!!! sono furioso !!
    4 biglietti, 200 euro ( 4 gg. di lavoro ) oggi io ed i miei amici siamo a lavoro, come pensate che vada all’Heineken ????? maledetti !!! ma non finisce qui !!!!

  9. Umberto says:

    Ma che discorsi sono? Qua un concerto vale l’altro!? E’ come andare al bar e chiedere una cioccolata e ricevere un te! Scandalosi! Neanche onesti nel rimborsare il biglietto!

  10. ANTONIO says:

    Ed in aggiunta non berrò mai più birra Heineken o altre marche di proprietà del gruppo ( tipo la Moretti )

  11. luca says:

    organizzazione vergongosa. rischio per l’incolumità delle persone presenti, incapacità e inadeguatezza del personale di sicurezza. esiste un call center dell’organizzazione o una mail cui far reclamo?
    il rimborso del biglietto è dovuto.la proposta dell’organizzazione è offensiva.

  12. Aulo says:

    Non mi sembra una gran soluzione…
    dovreste rimborsare ALMENO il 50% del biglietto!!!…amaro in bocca.

  13. marco says:

    Vogliamo vedere i green day! nn ce ne frega niente dei black eye peas!
    e poi ieri sera finito il nubifragio, si poteva benissimo farle cantare mezza canzone a Billie, o al meno salutarci, solo per il gusto di vederlo dl vivo..

  14. Tuma says:

    Come al solito quando c’è casino pagano sempre i soliti…
    Comunque se qualcuno (tra verona e venezia) che ha il biglietto di ieri – ed oggi non puo’ andare – vuole svenderlo, potremo metterci in contatto.
    Meglio l’aiuto reciproco che continuare a dare soldi a quelli….

  15. Giuseppe says:

    Beh, io sono di Vicenza e ho 5 biglietti. Oggi non posso andare, e me ne fregherebbe anche poco, se qualcuno vuole andare magari rimborsandomi qualcosa di quanto pagato…

  16. Mario says:

    sappiamo tutti che il pubblico era lì solo per i Green Day. Come credono possibile che la gente che viene da lontano e non ha ferie possa andare il giorno dopo? Inoltre in tutta franchezza dei B.E.P. non ce ne frega di meno… Lottiamo per il rimborso o per un concerto sostitutivo con i Green

  17. Mario says:

    Aggiungo: se la situazione resta così impegnamoci a non bere più una goccia di birra Heineken, l’unico modo è toccare le tasche di questi signori, veloci a svuotare le nostre e sordi a rimborsare per un servizio non reso

  18. Birgit says:

    L’organizzazione dell’evento ha dimostrato una sola cosa: i ns. soldi fanno comodo! VergognateVi di rischiare pure la vita delle persone solo per guadagnare – sulle spalle degli altri!!!!
    E non parliamo dei prezzi di bibite e gelati…Una vergogna unica!!!!
    Con un comportamento simile, state sicuri che tanta gente non tornerà…

  19. NICOLA says:

    VEGONATEVI !!!!!!!! CON QUALE DIRITTO NON RIMBORSATE I BIGLIETTI ????? VERGOGNA !!!!!!!

  20. NICOLA says:

    INDEGNI DI ORGANIZZARE NEMMENO LE FESTE DELL’UNITA’ !!!!VERGOGNA !!!!!!

  21. Andrea says:

    Ciao ragazzi, mi dispiace molto per la disavventura. Se qualcuno in veneto vuole vendere i biglietti che valgono anche per oggi, mi fate un fischio? Posso offrire 70€ per due biglietti.
    Contattatemi a wamooart chiocciola yahoo.it (magari con un num di telefono così vi richiamo il prima possibile).

  22. NICOLA says:

    DATE POSSIBILITA’ DI SCELTA : chi vuole va’ a vedere il concerto di oggi , chi non puo’ viene rimborsato !!!!! MI SEMBRA LA SOLUZIONE PIU’ RAGIONEVOLE !!!!

  23. LORENZO says:

    Io oggi lavoro stronzi.
    ieri ho rischiato la vita sotto le autopiste e poi c ho messo 2 ore a uscire da un parcheggio tutto infangato.
    SIETE UNA VERGOGNA.
    ERA MEGLIO QUANDO LO FACEVANO A IMOLA.
    VERGOGNA…….!!!!!!

  24. ALEX says:

    Fanculo anche ai Greenday… dove sono quelli che suonavano anche sotto mitragliate di fango??
    Un minimo di interesse ed apparire a fare solo un saluto ai fans, magari in intermezzo a quei frocetti dei 30 seconds…
    MERDE… viva la musica indipendente!

  25. nunus says:

    ma secondo voi a una persona che ama i green day si può proporre di andare a vedere i black eyed? ….e io che vi ho dato i miei soldi

  26. viviana says:

    Probabilmente per qualcuno che LAVORA, prorogare il bivacco al 5 luglio 2010 è IMPOSSIBILE. E, comunque, nella scelta di non rimborsare i biglietti non vi è alcun rispetto per chi rende possibili queste manifestazioni.
    INDEGNO.

  27. ALICE says:

    CHE STRONZI!IO OGGI LAVORO E POI SE SI VA X I GREEN DAY TI DANNO IL CONTENTINO CON ALTRI??!!MA CHE CAZZO CE NE FREGA!!1ORA COME SARDINE SCHIACCIATI SOTTO I TENDONI,BAGNATI CON IL PARCO ALLAGATO MANCO OFFRIVANO DA BERE X IL DISGUIDO!!
    NON MOLLIAMO ANDATE TUTTI SU FACEBOOK,FACCIAMO PETIZIONE!!

  28. davde says:

    una sola parola … RIDICOLI !!!
    solo in ITALIA succedono queste cose!!! organizzazione di merda !!! a me nn me ne frega un cazzo dei concerti di oggi !!! ero li solo esclusivamente per i GREEN DAY.. e poi tra l’altro i gruppi più piccoli nn erano neanchè un granchè !!!

  29. Ale says:

    VERGOGNATEVI!!!!

  30. Alberto says:

    Gli organizzatori avrebbero dovuto predisporre un palco adeguato contro questi eventi atmosferici anche perchè alle 21:30 non pioveva più e potevano benissimo iniziare a suonare !!!! invece ce la siamo presi proprio nel c… !!!

  31. Pasiphae says:

    Ma almeno date la possibilità di scegliere tra il 5 e il 6!!! Cacchio almeno uno si vede il Pearl Jam… !!! ALMENO LA SCELTA FRA LE DUE DATE!! SIETE COSI’ PIDOCCHIOSI DA NON LASCIARE SPAZIO ALLE SCELTE!? …capisco che i rimborsi sarebbero complicatissimi…. MA DATECI LA SCELTA FRA LE DUE DATE!!!!!!!!!!!!!

  32. lambrusko says:

    No Comment, per una volta che avevo il braccialetto e potevo vederli a 2 metri di distanza…Che sfiga allucinante… Però la cosa che mi fa incazzare di più è che sti stronzi ti appioppano il biglietto di oggi…ma scusate ci prendete per scemi???
    perchè non date gratis i biglietti per domani con i pearl jam?
    oltre al danno la beffa…

  33. marco says:

    triste e molto deluso =(
    andato li solo per vedere i green day e questi non ci rimborsano i biglietti??
    io ho vissuto la stessa esperienza coi linkin park..ma li l’hanno rimborsato xkè nessun artista principale aveva iniziato..quest’anno non sò xkè mancavano solo i green..3/4 di giornata l’abbiamo usata..ma che pacco!!non possono basarsi su questo!!
    l’anno prossimo torneranno sicuramente all’HJF ma non ho molta voglia di tornare anche se per sentirli farei di tutto!
    che tristezza..ma dite che una petizione funziona?

  34. Tuma says:

    X Giuseppe VI:
    “Beh, io sono di Vicenza e ho 5 biglietti. Oggi non posso andare, e me ne fregherebbe anche poco, se qualcuno vuole andare magari rimborsandomi qualcosa di quanto pagato…”

    Contattami al 3482204532 Grazie.

  35. Andrea says:

    ciao, ringrazio tutti, sono riuscito a trovarli!

  36. eddie says:

    idem, eddie di verbania ho 2 biglietti di ieri e validi per oggi li cedo a cifra simbolica

    3493148235

  37. Andrea says:

    Ragazzi non mollate, ieri li in mezzo c’era mia figlia. Questa cosa del non rimborso è un comportamento vessatorio. Bisogna scrivere alle associazioni dei consumatori. L’heineken non può avere una perdita d’immagine del genere. credo se ne renderanno conto quando le associazioni cominceranno a bussare alle loro porte… ciao

  38. Silvia says:

    c’ero anche io li in mezzo. non posso crederci. mi pongo una domanda: ma per loro le persone possono prendersi 2 giorni di ferie per vedere concerti che non desideravano vedere? e ieri sera uno degli “adetti” all’uscita diceva che i biglietti per la serata di ieri sarebbero stati rimborsati. dire che sono indignata sarebbe un eufemismo.

  39. ANTONIO says:

    Seee, ingresso libero x oggi… io sono a lavoro e ne avrò fino alle 21.00, come pensi che vada all’Heineken a vedere i B.E.P. !!!! fffckkkuu

  40. Edo says:

    Per Giuseppe di Vicenza,

    cit.”Beh, io sono di Vicenza e ho 5 biglietti. Oggi non posso andare, e me ne fregherebbe anche poco, se qualcuno vuole andare magari rimborsandomi qualcosa di quanto pagato…”

    sono di vicenza anch’io.
    Se hai ancora i biglietti mi contatti al 3491868537 o un sms e ti richiamo io.
    Mi dispiace per voi ragazzi. Davvero una brutta situazione..

  41. Daniele says:

    non mi importa niente del concerto di oggi, io voglio il rimborso! e’ scandaloso! fate schifo!!!!!! ridateci l’heineken jammin festival a Imola!!!!!!

  42. Tuma says:

    Volevo segnalare che su Virgin Radio (che trasmette dall’HJF, in modo fin troppo colluso con lo sponsor) dicono che i biglietti di ieri possono essere utilizzati sia oggi che DOMANI per l’ingresso gratuito.

    Comunque se qualcuno vende 2 biglietti sull’asse VR-VE puo’ contattarmi al 3482204532.

  43. Ale says:

    vi capisco. siete stati sfortunati, al diavolo i rimborsi, quelli ci saranno. a me dispiace che dopo tante fatiche non siete riusciti a vedere chi aspettavate da tempo.

  44. Oscar says:

    fanculo. dalla sicilia (dopo milano e manchester) per i green, e ora?? col cazzo ragà..non si può rimborsare dai..è stata colpa del mal tempo..mica dell’organizzazione.. DOBBIAMO RICHIEDERE UNA DATA A OTTOBRE e NON in veneto -.-‘

  45. giuseppe says:

    salve a tutti, non è questione di denaro dato che chi parte da lontano come me e i miei amici viaggia solo per passione e va incontro a tutto pioggia, grandine, vento e zanzare…. Quello che mi colpisce è la superficialità nel predere la decisione di convalidare i biglietti per i B.E.P. e non dare voce a noi che siamo coloro che vi permette di realizzare tutto questo spettacolo…. Vi chiedo dunque di far uscire il vostro buon senso e di andare incontro allo spirito che state promuovendo, uno spirito che ingloba gente di diverse razze e idee ma che ha un solo ideale il rock…
    Cordiali Saluti

  46. Francesca says:

    Ragazzi alcuni fan dei green day, delusi dall’annullamento del concerto, hanno deciso di scrivere una lettera aperta alla band di risposta al messaggio che i GD hanno lasciato per i fan italiani sul loro sito. Se qualcuno è interessato mi contatti per favore, vi manderò la lettera per e-mail così se contividete potrete mettere la vostra firma. E’ una lettera che sostanzialmente serve per far sentire ai Green Day il calore dei fan italiani.
    GRAZIE DELLA PARTECIPAZIONE!

  47. Francesca says:

    Erica se vuoi l’e-mail mi devi dare l’indirizzo. Adesso la mando subito a raffa, grazie mille dell’interessamente per me è molto importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi