News

Pubblicato il settembre 12th, 2012 | da Vittoria Borgese

0

“Io sono io e tu sei tu” il duetto di Lucio Dalla e Paolo Simoni

Che Lucio Dalla avesse a cuore il futuro artistico di molte giovani promesse, lo dimostrano non solo il desiderio, più volte espresso di fondare un ente in cui creare una scuola di musica e teatro che fosse punto di riferimento per i giovani artisti emergenti, ma anche il suo impegno in prima persona a sostegno di progetti realizzati da giovani artisti. Spicca su tutti il nome di Pierdavide Carone che nel corso dell’ultima edizione del Festival di Sanremo aveva avuto l’onore di calcare il palco del Teatro Ariston al fianco del cantautore bolognese, in gara con “Nanì“, brano del quale Dalla era co autore, e con il quale era tornato al Festival della Canzone Italiana Sanremo.

Lucio Dalla, scomparso improvvisamente lo scorso 1^ Marzo a Montreaux, dove la sera precedente si era esibito in un live, qualche tempo prima di morire aveva lavorato al fianco di un altro nuovo nome della canzone nostrana, Paolo Simoni, classe 1985, che a Sanremo 2012, nella sezione Sanremo Social, e non tra i big come Carone, aveva presentato un pezzo, “Non sono solo canzonette”, con il quale si era fatto notare per un motivetto scanzonato sulla base del quale venivano riproposti classici della canzone italiana a cui veniva data una nuova veste.

Lucio Dalla | © Pascal Le Segretain/Getty Images

In quell’occasione Simoni, che ha esordito nel 2007 con “Mala Tempora“, fu scartato e non ebbe accesso alla finale che portò 4 giovani artisti all’Ariston, ma ciò nonostante il 2012 fu definirsi per lui un anno fortunato dal punto di vista artistico: ha avuto infatti la possibilità di lavorare accanto a Lucio Dalla che accettò la proposta di duettare con lui sulle note di “Io sono io e tu sei tu” , partecipando anche alla registrazione del video che accompagna il singolo estratto all’album del cantautore romagnolo “Ci  voglio ridere su” pubblicato lo scorso 28 Agosto per la Sony Music.

Lucio Dalla – Paolo Simoni ” Io sono io e tu sei tu “

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi