News MTV Europe Music Awards 2010 - Arrivals

Pubblicato il gennaio 2nd, 2013 | da Carmen Pierri

0

I Kings Of Leon al Party di Capodanno di Abramovich

Ogni Capodanno ormai è consuetudine investire un capitale per amici e parenti per allietare l’ultimo giorno dell’anno con una festa epocale.
Ovviamente l’abitudine di cui sopra non è da tutti, soltanto poche persone sul pianeta Terra possono permettersi un party con rockband e budget da sogno, e tra queste è sicuramente incluso il sessantottesimo uomo più ricco del mondo secondo Forbes. L’uomo al quale ci stiamo riferendo è Roman Abramovich dalla Russia con furore, Presidente del Chelsea, magnate con un patrimonio stimato circa di 12 miliardi di dollari.
Dopo aver assaporato per un attimo il lusso, lo sfarzo e fiumi di denaro ritorniamo in noi, alla realtà, e rendiamoci conto che un party organizzato da un personaggio del genere non può che avere vita nei nostri più lontani sogni.

Ogni anno Abramovich quindi mette a disposizione una cifra con molti numeri per allietare le sue conoscenze nella sua villa ai Caraibi e sul suo yacht tra i più grandi al mondo, per dare vita ad un party davvero incredibile al quale prendono parte puntualmente personalità note del mondo della musica, dello sport e dello spettacolo, ingaggiando in maniera esclusiva grandi star del mondo della musica.
Pochi giorni prima della fine dell’anno si vociferava che Rihanna fosse la fortunata prescelta per il concerto esclusivo del party capodannesco, ma a quanto pare sono stati i Kings Of Leon ad aggiudicarsi una cifra da capogiro per allietare gli ospiti del signor Abramovich.

Come alcuni titoli internazionali hanno ribattezzato, i “Kings Of Roman” avranno di sicuro regalato una grande performance con una setlist davvero esclusiva di successi recenti e anche legati agli esordi che sicuramente ospiti dalla portata di George Lucas,P Diddy, Naomi Watts, Arianna Huffington e gli altri 400 invitati avranno saputo apprezzare. Presenza al party anticipata quella di Naomi Campbell, che ahimè ha dato buca causa infortunio, lasciando spazio a tanti altri vip, tra i quali anche Roger Waters. Giunta al quarto anno, la festa epocale ad opera di Abramovich continua ancora a far parlare di sé, e dopo i Red Hot Chili Peppers l’anno scorso, quest’anno sembra aver intrapreso la strada dell’indie rock alternativo.

Kings Of Leon © Dave J Hogan/Getty Images

Kings Of Leon © Dave J Hogan/Getty Images

Sicuramente ne avranno beneficiato molto gli stessi Kings Of Leon, i quali alla vigilia dell’uscita del loro ultimo album atteso proprio per i primi mesi del 2013 si sono serviti di un’occasione più unica che rara per beneficiare di tutti i privilegi legati al lusso e alla ricchezza. Dall’altro lato una rockstar dovrebbe tenere lontano certi ambienti e rimanere in linea con la propria filosofia per poter essere coerente con il pensiero di una vita rocchenroll. Voi pensate sia una questione di coerenza o di convenienza? Beh di sicuro non sembra essere un particolare così importante, in tempi di crisi discografica tutto fa brodo e sicuramente una buona posizione economica facilita il lancio di lavori difficilmente finanziabili. Rihanna che fine ha fatto? Si è tirata indietro? Chissà, aspettiamo il party per Capodanno 2014, magari ci scappa qualche invito…

Tags: , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Lo studio del pianoforte avvicina il suo cuore alla musica in tenera età facendole sviluppare presto una passione per tutta la musica esistente. Appassionata di musica strumentale è una biologa prestata alla critica musicale. Amante dell'indierock, la sua unica certezza i Radiohead. La musica, l'evoluzione e i numeri la sue passioni.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi