News Lady Gaga | © Ethan Miller/Getty Images

Pubblicato il dicembre 12th, 2011 | da Chiara B

0

Lady Gaga: dichiarazione scandalo al concerto di Natale

Il Natale si avvicina e tutto il mondo si appresta a festeggiarlo, compresa la nostra Lady Gaga, che non perde occasione di far parlare di sé anche tra neve che cade lieve giù dal ciel e omini di pan di zenzero.
Lo scorso 9 Dicembre si è esibita in una delle manifestazioni più importanti con cui gli Stati Uniti celebrano il Natale, ovvero al “Jingle Ball Concert” che l’emittente radiofonica Z100 organizza tradizionalmente presso il Madison Square Garden di New York.

Lady Gaga | © Ethan Miller/Getty Images

In tale occasione Lady Gaga ha cantato alcuni suoi successi come “Born This Way”, “Telephone”, “Just Dance”, l’ultimo singolo “Marry The Night”, avvolta da fasciantissimi tutina di tessuto trasparente, pancia praticamente scoperta a sfidare freddo ed intemperie, brillantini ovunque.

Una manifestazione importante per lei questa, perchè ancora vivido nella sua mente è il ricordo di quando da piccolina, ad appena 11 anni, si era esibita per la prima volta al “Jingle Ball Concert”.

Oltre a brani propri, Miss Germanotta ha ovviamente cantato anche qualcosa di natalizio, come richiesto dal contesto. Ma è proprio qui che nascono le polemiche.
Ha scelto “White Christmas”, canzone tra le più popolari di questo periodo, che Lady Gaga ha reinterpretato e pubblicato nel suo EP dedicato al Natale “A Very Gaga Holiday”.

La particolarità di questa specifica versione, rispetto a tutte le altre migliaia di cover che ogni anno vengono fatte, è che Miss Germanotta ha deciso di aggiungere di proprio pugno qualche strofa in più oltre alle solite che compongono il testo della canzone.
A suscitar clamore e chiacchericcio non è il fatto che abbia modificato un evergreen, bensì la motivazione che ha addotto a propria difesa:

Ho deciso di aggiungere qualche strofa. Appena uno comincia a prendere gusto al testo, ecco che finisce. E’ come quando ti sta cominciando a piacere qualcosa e poi finisce. E’ come un cattivo orgasmo.

Ecco, questa è davvero bella! Devo essere onesta con voi, quando ho letto questa dichiarazione ho riso piegata sulla tastiera del pc per circa 10 minuti. Insomma, Lady Gaga è maestra di provocazioni ed anche stavolta, dove non aveva teoricamente alcuna possibilità di stupire, ecco che se ne esce nell’avvicinare l’immagine di un rapporto sessuale a “White Christmas”.

L’agenzia di stampa AP riporta che tale dichiarazione abbia fatto arrossire Bing Crosby, colui che per la prima volta ha cantato questo brano e con cui si è addirittura aggiudicato l’Oscar per la miglior canzone nel 1942 (era parte della colonna sonora del film “La taverna dell’allegria”).

Al “Jingle Ball Concert” erano presenti anche altri illustri ospiti del panorama musicale internazionale, quali David Guetta, Pitbull, LMFAO e molti altri ma, come sempre quando c’è lei, ha monopolizzato l’attenzione di tutti.

Vi postiamo il video della performanche proprio di “White Christmas”, intanto auguriamo buon Natale a tutti ed anche a Gaga.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi