Reportage Madonna

Pubblicato il giugno 13th, 2012 | da Greta C

0

Madonna all’Olimpico di Roma: “C’è solo una regina”. Il reportage

Madonna è ormai da decenni la regina della provocazione, nessuno come lei ha stupito il mondo della musica con la sua dose di aggressività, di sfida verso le autorità ma anche verso gli stessi fan, di punzecchiatura in qualche modo sempre molto soft ma ben direzionata.

Ancora una volta, Madonna, incanta e stupisce un Olimpico di Roma che ha visto la presenza di molti volti noti ad assistere al concerto, uno fra i tanti Francesco Totti accompagnato dall’inseparabile moglie Ilary Blasi.

Si presenta con un notevole ritardo sul palco, Miss Ciccone, ben un’ora abbondante ma, lo show poi prosegue nei migliori dei modi.

L’inizio avviene con “Girl Gone Wild” dove Madonna lascia il posto a ballerini vestiti con abiti di monaci e lunghi mantelli di propora; ecco che però, dopo qualche attimo, arriva in scena Madonna che, balla e canta come se l’elisir di eterna giovinezza per lei ha funzionato davvero. Pantaloni attillati, camicetta nera, capelli sciolti al vento, Veronica Ciccone propone un inizio di show che si può definire sicuramente dai toni dance. Si passa poi a canzoni quali “Revolver” e “Gang Bang“, dove ormai si assiste ad una discoteca all’aperto.

Madonna

Madonna | © BERTRAND GUAY/AFP/GettyImages

Come avevamo già avuto modo di notare per le date di Tel Aviv e Istanbul, Madonna non si fa mancare davvero nulla all’interno del suo show: passa da “Papa Don’t Preach” che i più maturi ricordano sicuramente come una delle canzoni della loro gioventù, passando da “Hung Up” toccando “I Don’t Give A“. Uno show che si nota immediatamente essere costruito dall’inizio alla fine: Madonna non “improvvisa” quasi mai ma tutto è definito dopo ore e ore di prove per il MDNA Tour 2012. Del resto, prima della partenza della tournée avevamo già avuto modo di notare come Madonna fosse continuamente impegnata nelle prove estenuanti per portare in scena uno spettacolo unico.

Menzione anche per gli abiti che indossa Madonna che portano la firma di Arianne Phillips ormai in un connubio ben rodato con la star; dopo ben otto cambi d’abito e ben quindici dei ballerini, lo show vede in scaletta molte altre canzoni ben conosciute dai fan quali “Express yourself” che ancora una volta è oggetto di mash up con “Born This Way”, e la presenza di Lady Gaga aleggia nell’aria. Si prosegue con “Give Me All Your Luvin'”, si passa a “Turn Up the Radio” proprio il brano di cui Madonna dovrebbe girare il video in Italia, inizialmente si era pensato Roma ma, per problemi organizzativi pare che il videoclip sarà girato, ora, a Firenze. Non mancano i classici come “Open your heart” e Madonna si butta in mezzo ai fan adoranti, si fa stringere le mani, urla un “Ti amo” che rimbomba all’interno di tutto lo stadio.

E’ poi il momento di “Vogue” in una coreografia davvero emozionante ed elegante, per poi passare a “Human Nature“, canzone scandalo di Istanbul dove la diva aveva mostrato il capezzolo; questo non accade a Roma dove però ha mostrato una scritta “No Fear”, nessuna paura, dipinta sulla schiena.

Madonna saluta o meglio intrattiene i fan dicendo che quando si trova a Roma è sempre una emozione particolare in quanto non sa bene cosa succederà ma, Miss Ciccone, conclude il breve discorso dicendo che adora vivere pericolosamente. Non mancano le canzoni poste a conclusione dello show come “Like a Virgin”, “I’m addicted”, “I’m a sinner”, “Lika a Prayer” e “Celebration”.

Madonna è volta a Roma accompagnata dal compagno Brahim Zalbat e dai figli; la diva sarà giovedì 14 Giugno a San Siro mentre sabato 16 Giugno si troverà allo Stadio Franchi per la data conclusiva della sua presenza in Italia. Lo spettacolo è una gioia per gli occhi e gli amanti delle coreografie, effetti speciali e tutto ciò che è scintillante. Madonna provoca, fa innamorare di sé e convince con un “La regina sono io”, messaggio forte e molto chiaro forse destinato proprio all’amica-nemica Lady Gaga? Un ritardo che viene colmato da un ottimo show, ancora una volta. Come dicevamo, Madonna sa alla perfezione cosa fare sul palco, come far sì che i fan l’adorino e confermarsi la Regina e, come dice lei stessa, c’è posto solo per una.

Ricordiamo che, per quanto riguarda lo spettacolo di San Siro, il comune assieme all’Atm e agli organizzatori del live, hanno promosso il biglietto dei trasporti integrato a quello del concerto; dunque, basterà mostrare il ticket del live per poter muoversi gratuitamente sui trasporti milanesi; questo vale innanzitutto per bus e tram mentre per quanto riguarda la metro bisognerà prendere il biglietto dei trasporti dal servizio automatico posto nei punti Atm, digitando il codice presente sul biglietto del concerto.

Tags: , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi