News emma-awards_684

Pubblicato il giugno 20th, 2016 | da Stefano Pellone

0

MTV Awards 2016: follia The Kolors. Tutti i vincitori

La pioggia (anzi la grandine) del pomeriggio non ha fatto saltare gli MTV Awards 2016, lo show televisivo della nota emittente televisiva che è stato trasmesso in diretta su MTV (canale 133 di Sky) e MTV music (canale 67 del digitale terrestre) ed è stato presentato da Francesco Mandelli (il “nongiovane”, per chi come me con l’emittente in questione è cresciuto).

Uno dietro l’altro, tra un’esibizione e una pubblicità, si sono susseguite premiazioni e performances. La prima a esibirsi è stata Emma che ha cantato “Il paradiso non esiste” e che si è portata a casa il premio come Best Italian Female. Subito dopo è stata la volta di Benji e Fede, astri nascenti del momento e i più premiati della serata con le categorie Best New Artist, Tim Best Italian Band e Nickelodeon Slimefest Award.

E’ toccato poi ai The Kolors, la band vincitrice lo scorso anno di “Amici”, che è stata artefice del momento più basso della serata: durante l’esibizione sul palco con “Me Minus You” il cantante Stash Fiordispino si arrabbia (pare per precedenti problemi tecnici prima dell’esibizione) e sputa su una telecamera. Alla fine della canzone il gruppo scende dal palco senza dire una parole e non ritira il premio History Award. Sul finire della serata il gruppo è richiamato sul palco per ritirare il secondo premio come Best Performance ma neanche questa volta qualcuno del gruppo sale sul palco. Mandelli consegna il premio ad una fan della prima fila e dietro le quinte accusa il gruppo di scarsa professionalità (Ti danno un premio e lo rifiuti, ma chi ca*** sei. Ma vai a lavorare, vai. Io sto lavorando qua, non sto a fare il bambino!). Questa la versione di Mandelli: “Sono corso nel backstage, l’ho beccati e ho detto loro di non fare mai più una roba del genere perché è mancanza di rispetto e non è professionale. La loro reazione è stata quella di volermi picchiare, picchiare fisicamente. Li hanno dovuti tenere. Non è stato Stash perché se n’è andato subito, forse aveva la coda di paglia”. Questa invece la versione di Stash, due post dopo (il primo è stato cancellato): “A proposito di ciò che è successo questa sera sul palco degli Mtv Awards, purtroppo avete conosciuto un lato di me di cui non sono fiero e del quale mi scuso. E’ chiaro che il mio gesto non era affatto rivolto al pubblico o agli spettatori ma, a volte, quando il lavoro per il quale ti dedichi interamente viene colpito, la rabbia e la delusione che ne derivano sono così forti che ti portano ad avere una reazione di pari portata. Sono molto dispiaciuto per tutti coloro che si sono sentiti offesi dal mio comportamento.” Comportamento e messaggio incommentabile.

Subito dopo si sono esibiti sul palco Alessandra Amoroso che ha cantato “Vivere a colori” e Lorenzo Fragola che presenta il nuovo singolo “Luce che entra: grande calore per Max Pezzali che sul palco ha portato “Due anime”. Annalisa ha invece presentato il suo nuovo singolo “Se avessi un cuore” e Francesca Michielin ha cantato il nuovo brano “Un cuore in due”. Con cinque ore di ritardo per il volo Giuliano e Andrea dei Negramaro si presentano sul palco di Firenze per ritirare L’MTV Video Award.

Elisa invece si presenta scalza sul palco e canta il suo ultimo singolo “Love Me Forever“: ad esibirsi anche Emis Killa con “Cult” e Alessio Bernabei con “Io e te=La soluzione”. Al termine dello show è toccato a Il Pagante e Merk & Kremont far ballare il Parco delle Cascine di Firenze.

Ecco la lista di tutti i vincitori:

BEST ITALIAN BAND: Benji e Fede

BEST ITALIAN MAL: Marco Mengoni

BEST ITALIAN FEMAL: Emma Marrone

BEST INTERNATIONAL BAND: One Direction

BEST INTERNATIONAL MALE: Justin Bieber

BEST INTERNATIONAL FEMALE: Ariana Grande

BEST LOOK: Gigi Hadid

BEST FRESH VIDEO: What Do You Mean – Justin Bieber

BEST TORMENTONE: Sorry – Justin Bieber

WEBSTAR: Alberico De Giglio

BEST ARTIST FROM THE WORLD: BigBang

BEST FAN: Directioners (ONE DIRECTION)

BEST NEW ARTIST: Benji e Fede

BEST MTV NEW GENERATION: Jarvis

NICKELODEON SLIMEFEST AWARD: Benji e Fede

PARAMOUNT CHANNEL BEST MOVIE: Hunger Games: il canto della rivolta – parte 2

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi