News

Pubblicato il novembre 7th, 2011 | da Chiara B

0

MTV EMA 2011: la performance dei Red Hot Chili Peppers

Presentazione in pompa magna e grande performance per i Red Hot Chili Peppers ieri sera 6 Novembre agli MTV Europe Music Awards 2011 di Belfast. La band era iscritta nel registro dei performers ufficiali della serata, ma a differenza di colleghi quali Lady Gaga piuttosto che Justin Bieber, che si sono esibiti all’interno dell’Odissey Arena in un unico brano, la loro performance è stata ben più importante.

Anthony Kiedis - RHCP | © Tim Whitby/Getty Images

Si trovavano sul palco appositamente installato all’interno della Ulster Hall di Belfast, dove hanno tenuto un vero e proprio concerto della durata complessiva di un’ora. Ovviamente in tv non è stato mandato in onda per intero, ma solo un breve passaggio. Ciò che è stato concesso di vedere a tutto il pubblico collegato in diretta mondiale, e non solo agli spettatori irlandesi lì accorsi, è stata la performance di “The Adventures Of Rain Dance Maggie”. L’esibizione live dei Red Hot Chili Peppers è stata introdotta da Amy Lee, cantante degli Evanescence, che li ha definiti leggende del rock, una delle più grandi band del pianeta e li ha paragonati ai Rolling Stones e ai Led Zeppelin. Parte il collegamento con l’esterno dell’Odissey Arena, i Red Hot cominciano a cantare ed ecco arrivare la prima conferma: il torso nudo di Anthony Kiedis. Una costante da 25 anni a questa parte, ogni loro performance è caratterizzata, oltre che dalla musica, ovviamente, anche dal corpo sempre mezzo nudo del cantante. Altra costante dei Red Hot Chili Peppers sono i capelli colorati di Flea, che questa volta mostra una bellissima capigliatura viola in perfetto pan dan con il logo degli MTV EMA. Ed ha fatto partire subito il suo basso per “The Adventures Of Rain Dance Maggie”. Esibizione asciutta, strumenti e voce, la musica in tutta la sua potenza, per un live di alto livello quale ci hanno abituato in questi anni i Red Hot. Ovviamente, vi postiamo il video, così che possiate vedere con i vostri occhi, ma nonostante abbiano passato la maggiore età da un bel po’ rimangono dei veri animali da palcoscenico.

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi