News unnamed

Pubblicato il aprile 16th, 2015 | da Vittoria Borgese

0

Napoli Comicon Live, la musica incontra il fumetto

Torna anche quest’anno uno degli appuntamenti più attesi per gli appassionati di fumetti: dal 29 aprile al 3 maggio presso la Mostra d’Oltremare la XXVII edizione del Salone Internazionale del Fumetto Napoli Comicon, e anche quest’annno la mostra darà ampio spazio alla Musica Live.

Tre Allegri Ragazzi Morti, Milo Manara e David Riondino, Suond & Vision progetto dei Dorian Gray e The Shak&speares allieteranno il numerosissimo pubblico che ogni anno accorre al festival. Anche per l’edizione 2015 si conferma la collaborazione tra Napoli Comicon e Freakout per quanto riguarda la scelta e l’organizzazione dei concerti.

La location principale è lo stage del Teatro Mediterraneo che ospiterà “concerti d’autore” di rilievo nazionale, ma c’è anche il ricco programma dello stage esterno – posizionato nei pressi della Torre delle Nazioni- dedicato al sound J-Pop e J-Rock.

Il tema del Napoli Comicon 2015 è Fumetto&Media: la stampa.

Anche per la sezione Live ci saranno musicisti che da anni dedicano i loro show musicali utilizzando l’arte dell’illustrazione per raccontare storie incredibili e poetiche.
Una fusione tra la tradizione rock-cantautorale e il disegno con illustrazioni che in alcuni casi avverrà in tempo reale.

I Tre Allegri ragazzi Morti al Comicon Napoli 2015

I Tre Allegri ragazzi Morti al Comicon Napoli 2015

 

Tre Allegri Ragazzi Morti, del fumettista Davide Toffolo, saranno di scena giovedì 30 Aprile al Teatro Mediterraneo, Mostra D’Oltremare (ORE 18.00). Sul palco si esibirannno Davide Toffolo, Enrico Molteni e Luca Masseroni, coadiuvati dal quarto allegro ragazzo morto Andrea Maglia. Un tour acustico immaginato per cantare a squarciagola contro i problemi della quotidianità che per la prima volta viene portato in giro per tutto lo stivale. L’esperienza di Cagliari è stata registrata e molti avranno già avuto modo di ascoltare quell’incisione sul cd allegato al volume “Vent’anni di comunicazione visiva nel laboratorio di Tre allegri ragazzi morti” uscito il 5 novembre 2014 per Rizzoli-Lizard. E’ possibile acquistare quel concerto anche nei negozi digitali e ascoltarlo nei numerosi servizi di streaming online.

Blindur è un progetto del polistrumentista e cantautore napoletano Massimo De Vita, già a lavoro con Modena City Ramblers; Stefano Cisco Bellotti; Daniele Sepe; Geraldine MC Gowan; le Strisce; Bluestuff; Marzouk Mejri, Tonino Carotone, Nccp etc.
Attualmente Blindur sta completando il primo lavoro in studio con Birgir Birgisson, storico fonico dei Sigur Ros.

Il 1 Maggio 2015 al Teatro Mediterraneo, Mostra D’Oltremare ore 18.00 di scena il progetto Sound&Vision della rock band Dorian Gray che portano in scena l’illustratore Francesco Ciampi aka Ausonia. “Sound and Vision” è giocato su due livelli narrativi: un viaggio nell’universo sonoro dei Dorian Gray, illustrato e interpretato all’impronta attraverso i disegni creati e proiettati dal vivo su uno schermo contestualmente con i brani eseguiti dalla band cagliaritana.

Sabato 2 Maggio 2015 Teatro Mediterraneo, Mostra D’Oltremare ore 19.00 ci saranno Milo Manara e David Riondino con la partecipazione dei Corde Oblique: Riccardo Prencipe (chitarra), Edo Notarloberti (violino).
Per l’occasione Riondino conversa con Manara, che racconta del suo Caravaggioattraverso delle grandi immagini. La musica in certi casi fa da sfondo, in altri diventa colonna sonora su cui corrono senza commento le immagini. Insomma il cinema, quando il cinema era il disegno.

David Riondino con Milo Manara al Comicon 2015

David Riondino con Milo Manara al Comicon 2015

 

The Shak&Speares – Freakhouse rec. Night di scena il 2 Maggio 2015 – Padiglione America Latina – Mostra d’Oltremare ore 22.00. La band di Pompei ha pubblicato due album, Gagster (2013) e Dramedy (2014), dal sapore agreste e dinamicamente punk. Già nota per essersi esibita al party Panini Comics lo scorso anno il gruppo guidato dai Fratelli Marlowe torna ad esibirsi al Comicon. Ironici, irriverenti e soprattutto coinvolgenti. Dal vivo è impossibile non ballare e farsi coinvolgere dai loro cori dal tipico sound

La musica Live al Comicon si completa di altri concerti. La Cultura asiatica in ambito fumettistico è molto presente e così è impossibile non dare spazio alle migliori figure musicali in ambito J-rock e J-pop: punk, rock, pop, elettronica e grunge sono i generi che suonano questi gruppi giapponesi e coreani quali The Asterplace, K-ble Jungle, Airly e gli Adams.

Inoltre spazio alle cover band con spettacolo composto da diversi medley di musiche di cartoni animati, film, telefilm e sigle TV, dal vivo gli Zapping Cartoon Project e i Loverin Tamburin una delle più famose cover band tra gli appassionati di anime e manga giapponesi. Inoltre spazio ad Alex il primo artista K-pop 100% Made in Italy. Italiano di seconda generazione Alex Chen è nato nel 1994 a Milano da genitori cinesi trasferitisi in italia circa 30 anni fa.

DETTAGLI COMICON LIVE:
30 aprile, 1 maggio e 2 maggio
Mostra d’oltremare, ingresso da Piazzale Tecchio
dalle ore 18.00
biglietto giornaliero 10,00 €
acquistabile in prevendita e presso le biglietterie della fiera durante i 4 giorni di Festival salvo esaurimento.
A tutti i concerti si accede col medesimo biglietto d’ingresso al Comicon

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore

Spirito pratico e razionale, ama la musica in tutte le sue forme come strada per lasciarsi andare alle emozioni. Condivisione e lavoro di squadra sono le sue parole d'ordine; Lenny Kravitz e Francesco De Gregori il suo debole.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi