Varie

Pubblicato il agosto 2nd, 2010 | da Luisa Fazzito

0

Phil Collins torna con “Going Black”, “(Love is like a) Heatwave” il primo singolo

Dopo un assenza durata 8 anni torna sulle scene musicali con “Going BackPhil Collins. L’album racchiude cover di alcuni dei brani anni sessanta preferiti dal musicista come “Girl (Why you wanna make me blue)” dei The Temptations, “Some of your lovin” dei Dust Springfield, “Take me in your arms (Rock me a little while)” di Eddie Holland e “Never dreamed you’d leave in Summer” di Stevie Wonder.

Il singolo che anticipa l’uscita del disco è “(Love is like a) Heatwave” di Martha Reeves & the Vandellas, in rotazione radiofonica da venerdì 30 Luglio, mentre per il rilascio dell’album bisogna aspettare il 14 settembre.

L’album è un omaggio ad alcuni classici del soul in cui Collins interpreta alcuni dei brani che hanno influito sulla sua formazione artistica:

Non dovrebbe essere una sorpresa per nessuno che alla fine abbia deciso di fare un album con le mie canzoni preferite – spiega il musicista – Questi brani, insieme con un paio di Dusty Springfield, uno di Phil Spector/Ronettes e uno degli Impressions, hanno costituito la colonna sonora dei miei anni giovanili. Ricordo che andavo al Marquee a Londra a sentire gli Who o gli Action o altri ancora interpretare quelle canzoni. E io, a mia volta, il giorno dopo andavo a comprare le versioni originali“.

Il disco sarà in vendita in un’edizione speciale contenente “Going back” con un DVD ed alcuni contenuti extra tra i quali “Going Back… the Home Movie“, “A Conversation with Phil Collins” e il videoclip di “(Love is like a) Heatwave” e “Going Back“.
A seguire vi proponiamo l’ascolto di “(Love is like a) Heatwave”


Tags: , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi