Pussy", il primo singolo tratto dal nuovo album dei R..." /> Rammstein: il video di "Pussy" è quasi un porno | MelodicaMente

News no image

Pubblicato il settembre 17th, 2009 | da Giuseppe Guerrasio

29

Rammstein: il video di “Pussy” è quasi un porno

Aveva già scritt di “Pussy“, il primo singolo tratto dal nuovo album dei RammsteinLiebe Ist Für Alle Da“, accennand anche alla promo del video in versione per adulti. Arriva ora il video vero e proprio tra non poche polemiche.
Il video di”Pussy” è a dir poco provocatorio, diretto da Jonas Åkerlund, è stato presentato ieri in 16 Settembre 2009 in anteprima mondiale sulla community di webcam per adulti Visit-X, September 16, 2009.

Nel videoclip i membri del gruppo si alternano tra riprese dell’esecuzione della canzone e scene pronografiche in cui ogni membro dei Rammstein interpreta un personaggio diverso: Till Lindemann è un Playboy, Christoph Schneider è un CEO, Paul H. Landers è un Cowboy, Oliver Riedel è Mr. Pain, Richard Z. Kruspe è un Partyboy, e Christian Lorenz è Heeshie (un ermafrodita).
In ogni scena si vede un membro del gruppo idustrial metal avere un rapporto con una donna differente e nel finale le scene diventano esplicite arrivando al crudo sesso e perfino alle scene di eiaculazione.

Forse un pò troppo non credete?

Il video è vietato ai minori e contenendo scene di sesso e porno espicite ve ne sconsigliamo la visione, ma ve lo proponiamo comunque qualora voleste vederlo.

Questo è il video di “Pussy” dei Rammstein

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Informatico da sempre, blogger per passione, polemico per professione. Calabrese mezzosangue (per l'alta metà Campano), giro il mondo quando posso. Quando sono fermo ascolto musica. Amo i Pearl Jam, i Nine Inch Nails e gli Smashing Pumpkins. Il resto probabilmente mi piace molto. Ma niente neomelodico e pop scadente.



29 Responses to Rammstein: il video di “Pussy” è quasi un porno

  1. Eleonora says:

    CHE DELUSIONE

    Fino a ieri li consideravo un gruppo al di fuori della media. La prima band al mondo che mi sia mai piaciuta più dal vivo che nelle canzoni registrate allo studio.
    Energici, critici, fantasiosi, divertenti. Spinti, fino a quel tanto che bastava a lasciar spazio all’immaginazione. Grandiosi. Poi ho visto il video integrale di Pussy. Quasi non li riconoscevo tanto son scaduti nel banale e soprattutto nel volgare. Che bisogno avevano di fare sta schifezza ?

  2. andrea says:

    Ma che ti lamenti.
    Eleonora cerca di lamentarti della situazione italiana, dove le donne devono dare la pussy per avere una carriera politica e non solo.
    Poi guardati la tua ministra delle pari opportunità che rappresenta le possibilità del gentil sesso (con tutta la fatica che ha fatto a diventar ministro.
    Fatto tutto questo …… bene riguardati il video e poi sorridi
    ciao

  3. Manuel says:

    Concordo con Eleonora in pieno.

    Speriamo almeno il tour sia all’altezza del loro nome!!

  4. Eleonora says:

    Per Andrea: se si guarda sempre al peggio ovviamente tutto il resto è meglio, MA questo non significa che mi debba andar bene perchè tanto, in confronto al resto, “che vuoi che sia”. Io resto comunque convinta che a tutto c’è un limite e i Rammstein con quel video lo hanno superato, sempre ovviamente secondo i miei gusti e la mia sensibilità.

  5. Pingback: Rammstein: Richard Kruspe parla del video (porno) di “Pussy” | MelodicaMente

  6. Il geologo says:

    Il video è nel più puro stile Rammstein….ma voi qualke concerto l’avete visto??? o i video di altre canzoni?????avete mai letto le traduzioni dei testi??????insomma…. è naturale ke se fai una canzone col titolo “Pussy” ti aspetti una cosa provocatoria…e cn questo video c’hanno preso a buco

  7. cock says:

    banali?non mi sembra proprio.Grande video,grande azzardo..c’è poco da dire.Inutili le critiche arrivati a questo punto.

  8. Eleonora says:

    Si invece, banali. Il porno è banale. E’ porno e basta non c’è niente da aggiungere. Ho visto i concerti e tradotto le canzoni. Se ti riferisci a Buck Dich ad esempio beh… si vede che è una rappresentazione… non c’era bisogno che facessero per davvero, e non c’è stato nemmeno bisogno che Till LIndemann tirasse fuori il suo pippolo per davvero… abbiamo capito tutti benissimo

  9. pietro says:

    Sono rockstar, è il loro mestiere provocare… A me sinceramente ha divertito… è poi il ritornello rivela una disarmante verità! 😀
    Al giorno d’oggi c’è un fastidioso puritanesimo con un ritorno alla demonizzazione del sesso, ben venga questo tipo di provocazioni.

  10. Eleonora says:

    MUMBLE MUMBLE…Forse ho capito il significato di Pussy … Per quanto riguarda l’Italia (e credo altre nazioni) è sufficente guardare la tv per trovare trasmissioni tipo “L’isola dei famosi” o “il grande fratello” o altre, telegiornali dove si parla di Berlusconi e altri uomini politici con le “mignotte”, Clinton con la Lewinsky, trasmissioni dove mostrano due ragazzi “down” (veramente) che, innamorati, escono a pranzo e mentre si parlano arrosiscono… Quella si che è vera pornografia, di quelle peggiori, perchè mascherata da buoni propositi o da finto perbenismo o da meri interessi personali. Pussy è diretto nel dire che in realtà spesso alla fine si riduce tutto a quello e te lo sbattono proprio in faccia, sennò che provocazione sarebbe ? E loro sono provocatori … ..Mi ci è voluto un po’ per digerirlo e capirlo … e bravi Rammstein

  11. metalman says:

    beh non è quasi un porno…..è un porno…….cmq sti rammstein mi fanno ridere(in senso dispregiativo) in tutto e per tutto dalla prima volta che gli ho visti e sentiti..sembrano la brutta imitazione tedesca di un gruppo metal americano…..anzi la prima volta non avevo capito se erano un gruppo musicale o dei comici della tv tedesca……sono ridicoli, e lo dico da amante del rock e del metal vero e puro.
    cmq i gusti son gusti e a chi piacciono gli ascolti pure……non stiamo mica parlando di gigi d’alessio quindi….

  12. Lobotomia says:

    @metalman: beh per te quale è il metal vero e puro?

  13. Eleonora says:

    PIERO hehe non avevo visto il tuo post ! Il ritorno alla demonizzazione del sesso non lo vedo, anzi… però per il resto confermo quanto ho scritto sopra. METALMAN qual’è il gruppo americano a cui ti riferisci ? Così mi faccio un’idea più precisa… E cmq… io non li trovo ridicoli, anzi … Energici, critici, fantasiosi, divertenti

  14. Smooth says:

    Io non sono un fan dei Rammstein ma il video è divertente, se è porno o meno chi se ne frega, sempre meglio delle rotation musicali di mtv…

  15. andrea says:

    Allora primo :
    chi ha visto quel video si è collegato ad un sito porno,quindi se la cosa urtava la” propria sensibilità ” poteva evitarlo di fare.
    Secondo la Germania storicamente non ha niente da invidiare all’America per quanto riguarda il metal l’industrial e la musica elettronica, ma presumo che uno che si chiama metalman queste cose le deve sapere.

  16. Eleonora says:

    ANDREA, io NON sapevo di collegarmi a un sito porno quando mi è stato inviato il link per vedere il video. Comunque… ho continuato a pensarci su e alla fine sono arrivata a ..vedi MUMBLE MUMLE

  17. Paola12 says:

    Ciao a tutti,sono Paola,12 anni di Roma.
    Adoro i Rammstein e ho tutti i loro cd, nonchè il loro poster in casa.
    Credevo fosse un video divertente, ma invece è un video schifoso.
    Sono due notti che non dormo.
    Sono rimasta scioccata.
    Addio Rammstein.

  18. GiuseppeXX says:

    Da ieri mi sto facendo le seghe guardando questo magnifico video.
    W i Rammstein, che esalatano e non sfruttano le donne.
    Basti pensare a Berlusconi che si scopa le puttane e le candida alle europee.

  19. andrea says:

    Paola io ho un figlio di 11 ma non va in internet senza di me.
    Prendetela con i tuoi genitori.

  20. GiuseppeXX says:

    Bravo andrea, concordo.
    Paola, è colpa dei tuoi genitori.
    Questo video è pura poesia,così come il testo che recita:
    Io ho il cazzo, tu la figa, scopiamo.

  21. Eleonora says:

    PAOLA… alla tua età non dovresti naviagare da sola, purtroppo hai vissuto sulla tua pelle che internet non guarda in faccia a nessuno. Comunque cerca di non pensarci, vedrai che col tempo ti passerà 🙂 ……. per GIUSEPPE : a DEFICENTE… ma che si parla così a una ragazzina ?! E lo sai pure che ha 12 anni ! Ekkekkavoli ma se po’ esse tanto sgarbati e senza riguardo ?! Dille a me ste cose che di anni ne ho ormai 40 e non vivo nel paese di Alice ! A RI-DEFICENTE

  22. andrea says:

    Brava Eleonora.

  23. Goth says:

    Io sono sconvolta…a parte che, come metalman ben diceva, questo video non è quasi porno, è un porno come un film di rocco siffredi!
    Poi insomma, ok, loro non hanno mai usato metodi convenzionali per lanciare i loro messaggi e questo lo sa ogni fan dei Rammstein,ma così è davvero troppo…serviva davvero così tanto esser così spinti? Non basta la mer*a che si vede in giro in questi anni? Non è che siano molto diversi da ciò che criticano, eh…
    No, ci son rimasta male perchè mi piacciono tantissimo, ma son caduti in basso…già con Mein Teil, però si passava su, era una scena, qua tutto il video…
    @GiuseppeXX: sei proprio schifoso se non ti freni con una ragazzina di 12 anni, tieniti le tue esaltazioni erotiche per i maggiorenni, è così difficile?
    @ Paola: mi dispiace, purtroppo nel web c’è anche questo…segui ciò che ti hanno detto, non entrare in internet senza i tuoi genitori, piuttosto vai su siti che conosci già, se cerchi video resta su youtube, perlomeno è già protetto sui contenuti troppo espliciti. Con il tempo non ci penserai più 😉

  24. Simone says:

    Grandissimi Rammstein,cioè non ce posso crede…alla fine l’hanno fatto sto video. Poi non è la prima volta,c’è anche Buck Dick live dove Lindermann si caccia fuori un cazzo finto…e vabbè il resto della storia lo sapete.

  25. BERSERK says:

    rammstein per sempre, anche se fanno queste cagate non me ne frega, se foste dei veri fan non vi dovreste lamentare, contenti loro contento anche io

  26. dominhate says:

    premetto che i rammstein nn mi piacciono e ame sembrano la brutta copia dei mitici misfits,detto questo, trovo ridicolo tutti sti discorsi su sto video… io l ho visto ma , come credo sia successo a tutti per vedere il video integrale mi son dovuto sorbire 1000 raccomandazioni…. giusto? allora che vi lamentate che era schifoso il video? lo avreste dovuto sapere!!bisogna essere maggioreni il video contiene immagii di sesso esplicite… ma nn le avete lette ste cose prima di vedere il video? quindi se siete rimasti scioccati peggio per voi la curiosita’ si paga! a me nn ha fatto ne caldo ne freddo .. l ho trovato una buona pubblicita’, comunque su lo scandalo e’ il testo… argomento scontato e ritornello da seconda elementare.. io ho il pisello tu la patata ecc. ecc. ma se po’???? ascoltate gruppi seri invece di questi pseudomusicisti da 4 soldi..

  27. Aleera says:

    Secondo me sono arrivati fino a questi livelli per farci vedere esattamente come le cose stanno. punto. Avete presente Macchiavelli?? Se vi siete fatti un po’ di cultura… allora capirete che anche lui diceva le cose come stavano… e la gente cosa faceva? Si comportava proprio come lui diceva.. ma intanto lo rinnegava.. Non crede che sia la stessa cosa?

  28. Riccardo says:

    Certo .. se vi fate tutti sti problemi per un video dove c’è del sesso esplicito ( quello che si fa tutti in fondo e , parlarne così mi sa tanto di perbenisti del cazzo che vogliono fare morale anche dove non dovrebbe esserci . ) , se vi guardate dei video dei Cradle che fate ? , vi mettete a pregare dio perché vi salvi ? , Prima non esisteva la televsione e passavano i testi , ora a quanto pare i testi non bastano più .. Dite che hanno toccato il Fondo a fare un video del genere? , beh .. io dico che hanno avuto le sacrosante palle di fare un video che in TV NON verrà mai trasmesso , che hanno avuto le sacrosante palle di fare la LORO musica senza fare attenzione al ” Commerciale ” , Che hanno avuto le palle di fare un video divertente .. ( e non ditemi che una donnina che esce inbellettata da una valigia non sia divertente ) .. Sbattendosene del resto .

    Questo è questo video , una rappresentazione Pura della libertà musicale .

  29. Ergic53 says:

    nulla è reale, tutto è lecito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi