News Le chitarre di Richard Gere

Pubblicato il ottobre 17th, 2011 | da Stefano Pellone

0

Richard Gere vende le sue chitarre per beneficenza

L’attore Richard Gere ha deciso di mettere all’asta per beneficenza tutte le chitarre in suo possesso ed ha incassato qualcosa come quasi un milione di dollari, esattamente 936.438 dollari. L’asta, che è stata organizzata da Christie’s a New York, si è rivelata un grande successo per la star, che potrà così destinare tutti i fondi a favore degli enti di beneficenza di cui è testimonial da tempo, come le associazioni che si battono per il Tibet e per la lotta all’Aids. Questa consapevolezza ha mitigato il dolore per essersi privato di una tale collezione.

Le chitarre di Richard Gere

Richard Gere, nel corso del tempo, da vero appassionato di musica, ha collezionato circa 110 pezzi unici, con chitarre firmate C.F. Martin, Gibson, Fender, Gretsch, Epiphone oltre agli amplificatori: un quarto dei lotti non ha trovato acquirenti ma l’asta si è comunque rivelata un successo. Tra le tante persone presenti in sala, molti i musicisti, ma curiosamente il pezzo più ambito, una Gibson Les Paul del 1960, è stato venduto via telefono: a questa chitarra appartiene anche il lotto di maggior successo, con un prezzo finale 98.500 dollari , più dei 90mila stimati in partenza.

Tags: ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi