News Adriano Celentano

Pubblicato il febbraio 16th, 2012 | da Greta C

13

Sanremo 2012, Adriano Celentano venerdì incontra i giornalisti

La conferenza stampa di Sanremo nella Sala Stampa dell’Ariston Roof, quest’oggi, ci ha regalato parecchie precisazioni e alcune chicche: innanzitutto domani ci sarà in conferenza Adriano Celentano, ebbene si, vicino a Morandi, Mazza, Mazzi, Papaleo e gli altri personaggi Rai e del Festival farà la sua entrata, almeno per quanto riguarda la conferenza, il già tanto discusso Adriano Celentano. Gianmarco Mazzi quest’oggi è apparso piuttosto adirato verso i giornalisti rei, a suo avviso, di proporgli domande a cui precedentemente aveva già risposto. Dopo aver spiegato qualche concetto riguardante gli ascolti, il Festival e poco altro, ha preferito lasciare la parola agli altri protagonisti: Papaleo è intervenuto con qualche battuta spiritosa per sedare gli animi, Ivana ha sorriso per tutto il tempo dicendo di essere molto felice di stare meglio e Gianni Morandi è un po’ caduto dalle nuvole sulla questione dei gay.

Adriano Celentano

Adriano Celentano | © TIZIANA FABI/Getty Images

Per quanto riguarda Mauro Mazza, in risposta alle numerose indiscrezioni che lo davano già come dimissionario, ha precisato che “Non mi dimetto e neanche mi autosospendo”. Il direttore di Rai Uno risponde dunque ai numerosi rumors che erano circolati a seguito delle polemiche che Sanremo ha già portato con sé. Mazza, con toni molto pacati ha spiegato che “La Rai è una azienda libera in cui ognuno dice quello che vuole, anche sciocchezze, come capita anche a me qualche volta. Per quanto mi riguarda fanno fede soltanto le comunicazioni dei vertici aziendali”. Una risposta alle numerose critiche ricevute per la troppa libertà lasciata a Celentano.

Proseguiamo però con la conferenza stampa iniziata un pochino in ritardo quest’oggi ma che è durata molto più del previsto in quanto vi era presente anche Marano che ha spiegato un po’ meglio il suo ruolo. Al termine del tempo previsto per la conferenza, Antonio Marano, vicedirettore generale della Rai ha spiegato che nessuno lo ha mandato per punire Celentano ma semplicemente per vigilare sé le votazioni e tutto il meccanismo del Festival funzionasse correttamente.

L’apertura ha visto Mauro Mazza discutere degli ascolti di Sanremo per la seconda serata, sì in calo ma comunque con numeri, a suo avviso, davvero confortanti: ricordiamo che ieri è stata trasmessa la partita Milan-Arsenal e dunque i risultati del Festival sono stati pesantemente attaccati dallo share del calcio. Ecco come ha commentato ciò Mazza: “Commentare il dato positivo di ieri sera è importante perché  non si è trattato di una serata facile da affrontare in termini di concorrenza. Partire alle 20,35 significava avere addosso tutto il primo tempo della partita”. Mazza ha concluso in modo molto pacato dicendo di sentirsi quasi in imbarazzo per il fatto che di questi ultimi tre anni sta commentando solo segni “più” per quanto riguarda gli ascolti.

Il direttore artistico di Sanremo, Gianmarco Mazzi, quando il clima sempre riguardante Celentano iniziava a farsi di nuovo acceso ha chiesto ai giornalisti di tenere le domande per domani poiché tanto ci sarebbe stato anche Adriano. Di certo, la conferenza stampa di venerdì 17 febbraio non sarà proprio una passeggiata con la presenza di Adriano Celentano che a quanto pare, salirà ancora sul palco nella serata domani. Stasera, per motivi di tempo con tutti gli ospiti internazionali, non sembra essere tecnicamente possibile.

Passiamo ora ad un altro argomento che ha sorpreso molto Morandi che ha fatto tanto di faccia impressionata per la notizia, riportata da una giornalista, della forte reazione delle associazioni gay sulla frase da lui pronunciata “non ho nulla contro gli omosessuali”. Ieri, infatti, gli ospiti sono stati “I Solidi Idioti” che come i loro sketch utilizzano dei pregiudizi della società per farne una satira. La performance si è conclusa con un bacio sulla bocca da parte di Fabrizio Biggio a Morandi e, successivamente, il conduttore ha detto di non avere nulla verso i gay. Mai frase sarebbe stata più sbagliata secondo l’Equality Italia che così riporta:

La performance imbarazzante e offensiva, invece, è stata quella di Gianni Morandi, che più volte ha ripetuto: ‘Io non ho nulla contro gli omosessuali’, intercalandolo persino con un ‘preferisco Belen’.

La frase molto brutta secondo il popolo omosessuale non ha minimamente sfiorato il dubbio in Gianni che addirittura, secondo le associazioni citate, dovrebbe scusarsi stasera in eurovisione. Intanto il direttore dell’intrattenimento della Rai, Giancarlo Leone, sostiene che lui ha una idea già ben chiara su cosa dovrebbe essere il Festival di Sanremo 2013: “senza super compensi e super ospiti”. In riferimento proprio a ciò un giornalista del Corriere della Sera così ha riportato:

Il Festival di Sanremo 2013 verrà sottratto a Rai 1 e sottoposto alla piena responsabilità editoriale della nuova Direzione intrattenimento diretta da Giancarlo Leone. Sanremo torna alla Rai. Addio al contratto col direttore artistico Mazzi, che scade nei prossimi giorni.

Questa sera, intanto, possiamo godere degli artisti internazionali che, come hanno voluto sottolineare in conferenza stampa sono venuti a costare per la Rai una cifra davvero irrisoria per il loro prestigio. Assenza anche di Fabio Capello e Cesare Prandelli in quanto, visto le dimissione improvvise del primo sulla panchina dell’Inghilterra, non è potuto essere disponibile per la serata di questa sera. Morandi prende alla larga la questione dicendo che tutto il siparietto degli allenatori non avrebbe avuto senso senza di lui e allora ci sarà solo Federica Pellegrini.

Concludiamo con una notizia battuta dalle agenzie stampa secondo il quale il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, che già più volte si è buttata sulla “pochezza morale” della tv italiana, ha parlato in un convegno riguardante le donne e la società dicendo: “Sono tre mesi che non vedo la televisione perché arrivo tardi a casa. Da quello che vedo e dalle polemiche di stamani non vedo cambiamenti apprezzabili”, si starà riferendo alla ormai famosa farfalla di Belen Rodriguez?

Tags: , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



13 Responses to Sanremo 2012, Adriano Celentano venerdì incontra i giornalisti

  1. daniele says:

    rivoglio bonolis!!!!! Il sistema Morandi non mi piace,anche se l’anno scorso è stato un bel festival,ma quest’anno è veramente deludente!!

    • maverick100 says:

      BONOLIS? BONOLIS? Un falsone che spaccio’ una mezza tacca di chiromante fasulla come una medium eccezionale. Indimenticabili le Interviste a mike tison e a Hugh Hefner. Un milioncino di euro per lui che di certo non lo ha devoluto in beneficenza come benigni e celetano

  2. brigida says:

    Adriano, non ti curar di loro ma guarda e passa,

  3. emanuele vita says:

    sei grande

  4. giancarlo says:

    Sanremo? come siamo caduti in basso!
    Niente classe.
    Esportiamo parolacce a iosa e poi grande momento elevatissimo con attenzione alla patta del papaleo

  5. lacki says:

    celentano è stato l’unico artista che fino ad ora si è visto a sanremo!il metodo morandi non va

  6. tatoso says:

    Concordo con Daniele. Magari ritorna il sistema di Bonolis. Le quattro categorie (maschili, femminili, complessi, classici). Sarebbe proprio per tutti i gusti. E’ vero che Morandi, quest’anno, ha ceduto ed e’ altrettanto vero che il festival dell’anno scorso e’ stato piu’ bello. Certamente le idee per un festival migliore non erano tante, A cominciare dalla pubblicita’ di Sanremo 2012 con tanto di cappello a Celentano piuttosto che ai cantanti e poi i primi, suppure involontari problemi alla prima serata tra cui, quella principale, il voto della giuria che, per problemi tecnici, e’ venuto meno. La ritirata della Tamara, (ma ci voleva un’ereditiera del genere), quando ci sono le bellezze nostrane e il flop, ma giustificato per motivi di salute di Ivanka.

  7. daniele says:

    NO DAI,MI RIMANGIO LE PAROLE DETTE,PERCHè COMUNQUE MORANDI è UNA PERSONA SIMPATICISSIMA E ANCHE MOLTO BRAVO,ANCHE SE COMUNQUE NON è COME BONOLIS O BAUDO!

  8. daniele says:

    BRIAN MAY CHE ROBAAAAAAAAA!!!!! ALTRO CHE JIMMI HENDRIX

  9. maria says:

    Adriano sei stato grandissimo la verita fa male ! (per tanti)

    ci vorebbero altri Celentani ai detto la verita finalmente ,

    mi sei piaciuto tantissimo come cantante e tutto il resto

    grazie;;;;;;;;;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi