News Adriano Celentano | © FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images

Pubblicato il febbraio 8th, 2012 | da Chiara B

0

Sanremo 2012, la Rai censura lo spot di Adriano Celentano

Il Festival di Sanremo 2012 è pronto al via, il prossimo 14 Febbraio si aprirà la manifestazione musicale più importante della musica italiana. Il programma delle serate, i cantanti in gara, i duetti della terza serata con artisti internazionali, gli ospiti. Già, proprio gli ospiti stanno ultimamente tenendo banco nelle notizie, indiscrezioni e rumors che ruotano attorno a questo Sanremo 2012.
Lui sopra tutti, l’ospite per eccellenza, Adriano Celentano, è protagonista nelle ultime ore di una nuova polemica.
Ad una settimana dall’inizio del Festival la Rai ha cominciato ad intensificare la messa in onda di spot pubblicitari che lo ricordino ai telespettatori.

Adriano Celentano | © FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images

In particolare ne erano previsti tre riguardo agli interventi che Adriano Celentano farà a Sanremo 2012 in quanto ospite e sono parte degli accordi raggiunti tra il Clan del Molleggiato e la Rai, sanciti con la firma del contratto relativo pochi giorni fa.

Sono spot ideati e ralizzati dallo stesso Celentano, uno dei quali dovrebbe riprendere la scena di “Fantastico 1987” di qualche anno fa, in cui il cantante invitò i suo spettatori a cambiare canale e sintonizzarsi sulla concorrenza per qualche minuto.

“Dovrebbe” perchè questo è l’unico dei tre spot a non essere ancora stato mandato in onda. Strano, perchè gli altri due sono apparsi più volte nelle scorse ore sui canali della tv pubblica, quindi tale assenza è risultata quanto meno sospetta agli occhi dell’entourage di Celentano.

Il sospetto è, infatti, che ci sia stata una volontaria mossa di censura contro questo particolare tipo di pubblicità, che la direzione della Rai potrebbe aver reputato non adatta al contesto.
Ed in effetti la conferma di tale supposizione è arrivata poco dopo dalla stessa reta nazionale, che ha definito questa pubblicità come “inutilmente autolesionistica”.
Anzi, Adnkronos riporta una dichiarazione di ambienti vicini alla direzione della Rai e del Festival di Sanremo 2012 hanno fatto loro in merito:

Si ritiene che lo spot contenga un elemento di danno oggettivo per l’azienda. Un conto è fare una provocazione così in diretta durante una performance artistica, e Adriano potrà farlo se vorrà, un altro è metterlo in uno spot che dovrebbe promuovere un evento su Rai1.

Gli accordi presi in fase di contratto sulla totale libertà di Celentano durante il Festival sono quindi rispettati, l’unico appunto che gli viene fatto riguarda questa fase precedente di pubblicizzazione della manifestazione.

Gli animi sono già accesi e chissà se il Molleggiato accennerà a questa polemica nel corso di uno dei suoi interventi dal palco dell’Ariston. Un altro buon motivo, insomma, per sintonizzarsi su Rai1 dal 14 Febbraio.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi