News scott_matthew

Pubblicato il ottobre 25th, 2011 | da Luisa Fazzito

0

Scott Matthew unica data italiana a Milano con Josh T Pearson

Unica data italiana a Milano per Scott Matthew che si esibirà prima del live di Josh T.Pearson, per una serata indimenticabile all’insegna della musica di due dei cantautori più ispirati e interessanti degli ultimi anni.

Reduce dal successo dell’ultimo album “There Is An Ocean That Divides …” e del precedente album omonimo, Scott Matthew torna in Italia per presentare il nuovo album dal titolo “Gallantry´s Favorite Son” pubblicato a Giugno.

Nato nel Queensland, in Australia, Scott Matthew inizia la sua carriera da solista tenendo diversi concerti acustici. Nel 1997 segue un amico fino a Brooklyn dove conosce l’ex batterista di Morrissey, Spencer Cobrin. Insieme a lui pubblica nel 2002 un EP, il nome del gruppo è Elva Snow, Spencer scrive la musica e Scott scrive i testi e canta. Quando gli Elva Snow si sciolgono inizia l’avventura solista di Scott. I suoi primi successi sono “Lithium Flower” e “Beauty is within us” scritta per la serie animata giapponese “Ghost in The Shell“, così come la canzone “Is it real?”, cantata da Scott e composta e prodotta da Yoko Kanno per l’altrettanto nota serie animata “Cowboy Bebop”.

L’apice del successo viene però raggiunto grazie alla colonna sonora del film dI John Cameron “Shortbus“. E’ infatti questa deliziosa commedia drammatica, dolce, romantica e infarcita di sesso esplicito che ha rivelato al pubblico internazionale il talento musicale e la voce ammaliante e inquietante al tempo stesso di Scott Matthew.

Dopo il successo del concerto estivo di Ferrara Josh T. Pearson torna in Italia per 3 date per presentare il bellissimo “The Last Of The Country Gentlemen” uscito su Mute e considerato dalla critica internazionale uno dei lavori più intensi e riusciti dell’anno.
Dopo una breve parentesi con i Lift to Experience, Josh T Pearson torna su etichetta MUTE con il suo debutto solista. The Last Of The Country Gentlemen, registrato nell’arco di due anni in uno studio amatoriale di Berlino, è un disco di un’intimità estrema: la voce sofferta di Josh, la sua chitarra graffiante e occasionalmente un tocco gelido di violino e di pianoforte malinconico sono gli strumenti per raccontare il dolore profondo di un uomo che ha perso la fede in dio e nell’amore.

Questi i dettagli per l’unica tappa italiana di Scott Matthew di Milano
Scott Matthew + Josh T. Pearson
14 novembre 2011 – Milano – Teatro Martinitt

Questi i dettagli del tour italiano di Josh T Pearson

14 novembre 2011 – Milano – Teatro Martinitt
15 novembre 2011 – Roma – Circolo Degli Artisti
16 novembre 2011 – Bologna – Locomotiv

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore

Appassionata di calcio e sport, amante di tutto ciò che è rock e grunge, apprezza la musica e ne scrive quotidianamente. Ama i live e segue con passione gli eventi mediatici, coordina con entusiasmo il gruppo editor di MelodicaMente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi