Uscite Discografiche Van Helen|©AP Photo/Kevork Djansezian

Pubblicato il marzo 15th, 2013 | da Valentina Garbato

0

“The Studio Album 1978-1984”, lo speciale cofanetto dei Van Halen

E’ arrivato il momento del grande ritorno dei Van Halen, proprio in questi giorni infatti sarà pubblicato un box di sei cd che racconta la grande storia musicale della band ai tempi del cantante David Lee Roth. Il prezioso cofanetto in limited edition “The Studio Album 1978-1984” ripropone dunque gli anni della musica della band al lavoro con la celebre casa discografica Warner e caratterizzata dall’inconfondibile voce e dalla presenza scenica del frontman del gruppo che per le sue straordinarie doti vocali si meritò il soprannome di “Diamond Dave”. Il cantante lasciò il gruppo propri nel momento di maggior successo perché pare stesse già lavorando al suo album solista di nascosto dalla band e che avesse già intenzione di andarsene prima di essere allontanato dal resto dei componenti della formazione. Dal 1996 in poi David è entrato e uscito dalla band diverse volte fino al 2012 e all’uscita del nuovo album “A Different Kind of Truth”, anticipata dal singolo apripista, “Tattoo”, uscito il 10 gennaio 2012.

Nonostante il successo dell’album di certo gli anni a cavallo tra i ’70 e ’80 sono i più importanti per la band, tra gli album di quel glorioso periodo ci sono lo straordinario disco di debutto “Van Halen” e poi ancora  “Van Halen II”, “Women and Children”, “Fair Warning”, “Diver Down” e “1984” e a celebrarli arriva un cofanetto davvero imperdibile per tutti gli estimatori della band.

Van Helen|©AP Photo/Kevork Djansezian

Van Helen|©AP Photo/Kevork Djansezian

Intanto il manager Irving Azoff ha smentito le recenti indiscrezioni circa un tour europeo dei Van Halen per la promozione dell’ultimo disco.  Il manager, che ricopre il ruolo per tutti i componenti del gruppo escludendo il frontman David Lee Roth, infatti ha dichiarato infatti che il gruppo non ha alcun piano stabilito per un tour in Europa nel corso dei prossimi mesi. Il manager ha smentito così anche le parole dello stesso David Lee Roth  che nel corso di un’intervista radiofonica aveva affermato che tra i piani della band erano previsti almeno 50-60 show al di fuori degli Stati Uniti tra la fine del 2013 e il 2014. Le ultime esibizioni europee dei Van Halen risalgono al 1998, quando furono ospiti in Germania e Finlandia con il cantante Gary Cherone degli Extreme.

Tags: , , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi