La notizia di una possibile reunion dei Black Sabbath Tony Iommi smentisce la reunion dei Black Sabbath | MelodicaMente

News no image

Pubblicato il agosto 17th, 2011 | da Greta C

0

Tony Iommi smentisce la reunion dei Black Sabbath

La notizia di una possibile reunion dei Black Sabbath circola già ormai da anni ma, proprio poche ore fa, le agenzie stampa di tutto il mondo avevano rilasciato comunicati ufficiali di una possibile e molto probabile reunion del gruppo, durante il prossimo anno.

Cosa sia vero e cosa non lo sia, al momento è ancora tutto da stabilire. Tony Iommi sembrerebbe che, solo poche ore fa, abbia dichiarato al Birmingham Mail che la prima lineup del gruppo si è riunita e ora sta lavorando insieme per un nuovo tour con conseguente nuovo album.

La notizia diramata includeva anche la partecipazione ovviamente di Ozzy Osbourne che a quanto pare aveva composto il nuovo materiale proprio insieme a Tony Iommi a giugno. La band, in conclusione, avrebbe voluto fare il grande ritorno mediatico nel 2012 con un fresco lavoro e soprattutto un tour mondiale (con conseguenti introiti dalle cifre folli).

Solo a poche ore dalla notizia di Tony Iommi e soprattutto della dichiarazione di una reunion dei Black Sabbath arriva la smentita ufficiale da parte del chitarrista. Ecco quali sono state le parole di Tony Iommi: Sono molto rattristato dal fatto che quel giornalista di Birmingham di cui mi sono fidato abbia preso delle sporadiche e generiche affermazioni che feci lo scorso Giugno per montare un caso del tutto sproporzionato e fuori dalla realtà. In quel momento stavo solo facendo le solite congetture generiche sulla solita domanda sulla reunion che ci viene fatta in continuazione da anni e alla quale ancora una volta non diedi alcuna risposta certa. Ora grazie ad internet la notizia ha fatto il giro del mondo come una dichiarazione “ufficiale” da parte mia, cosa che è assolutamente fuori dalla realtà. Spero che la persona responsabile si sia goduta i suoi cinque minuti di gloria sulla mia pelle, perché ciò non accadrà mai più. Vorrei dire ai miei ex-compagni Geezer, Ozzy e Bill che mi dispiace. Avrei dovuto immaginarmelo.”

© Robert Cianflone/Getty Images

Colpa del giornalista sicuramente ma anche le star molte volte ci mettono molto della loro misteriosità e contraddittorietà per alimentare la situazione che, fa comodo ad entrambe le parti. Dopo la morte del cantante Ronnie James Dio la notizia di una possibile reunion era molto insistente e i diretti interessanti non hanno mai chiuso totalmente le porte ad un possibile nuovo lavoro insieme. La notizia diramata e poi smentita da Tony Iommi però sembra non chiudere definitamente la situazione.

Nel web si leggevano già diversi pareri entusiasti per questa reunion di uno dei gruppi capostipite dell’hard rock e considerata una delle miglior formazioni del settore. La band fu fondata proprio da Tony Iommi e insieme a lui si sono poi aggiunti Geezer Butler, Ozzy Osbourne e Bill Ward. Iommi e Butler lavorano insieme già da diversi anni e, nel corso degli anni, dopo vari allontanamenti, sembrerebbero aver riallacciato i rapporti con Ozzy Osbourne.

L’unico enigma sembrava essere Bill Ward che da anni cura un noto programma musicale radiofonico ma, recentemente, si è sottoposto ad un intervento molto delicato. Le condizioni di Ward sembrerebbero in via di ripresa ma, di certo sono ancora molto preoccupanti. L’intervento, doveroso, fu necessario dopo un pesante infarto che ha colto Bill Ward proprio pochi mesi fa.

Riguardo al probabile tour si parlava già di una tournée per il 2012 ma, la notizia, come quella di una possibile reunion, al momento è stata smentita. Ricordiamo che i Black Sabbath, oltre che per la loro musica, negli anni sono diventati famosi anche per le loro continue reunion e conseguenti smentite. Il cantante storico della formazione, Ronnie James Dio, dopo un’estenuante lotta contro il cancro allo stomaco, è deceduto circa un anno fa, il 16 maggio 2010 e da allora, i restanti membri sembravano aver ritrovato l’antico rapporto di un tempo, ritornando a parlarsi e soprattutto a pensare ad una vera reunion.

Tags: , , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi