News Vinicio Capossela

Pubblicato il novembre 20th, 2009 | da Giuseppe Guerrasio

0

Vinicio Capossela: riprende il tour “Solo Show”

vinicio_capossela01Riprende il tour di Vinicio Capossela in giro per l’Italia. Lo stravagante artista torna in scena con l’ultima parte del “Solo Show” in cui propone varie creature mitologiche come licantropi, spiriti e spettri con l’aggiunta di Babbo Gelo, la figura della tradizione invernale russa.

L’ultimo atto del “Solo Show” prevede sei tappe a cominciare dal teatro Sistina di Roma il 24 novembre per poi esibirsi a Milano il 3 dicembre, a La Spezia il 5, a Verona il 7, a Firenze il 13 e terminare così il tour il 15 dicembre a Padova.

Avevamo interrotto il tour proprio al Sistina e da lì riprendiamo per “un ultimo giro di manovella”, prima di smontare l’allestimento. Oltre alle nuove figure restano il mago, il maiale a due teste, l’insegna luminosa…” spiega così Capossela reduce dalla “data zero” di Bagnocavallo. “Anche la scaletta delle canzoni è completamente cambiata rispetto alla prima parte del tour, i brani di Da solo come Il Gigante e il Mago non sono più all’inizio dello spettacolo“.
Parlando dei nuovi personaggi che compariranno nello spettacolo, il cantautore si sofferma maggiormente sulla figura di Nonno Gelo russo spiegando:
Nonno Gelo, nella tradizione russa, ingaggia la sua battaglia con il lupo grigio, che gli fa i buchi nel sacco. Ma è una figura che regala il ghiaccio più che i doni, per far rinnovare il letargo, il miracolo dell’inverno, la catarsi del nuovo anno. In scena facciamo arrivare Nonno Gelo a bordo di una casa con le zampe di gallina, con la sua conterranea Babayaga. Una figura che protegge e appartiene all’immaginario polare, una sorta di strega, ma di cui ci si può fidare più delle sirene che invece ti ingannano. Questo mondo fiabistico russo da cui prendiamo spunto, diventerà anche una favola, Il Gigante e il Mago, che andrà in onda a dicembre alla radio“.

Capossela infine conferma che anche quest’anno ci sarà, come da tradizione, il concerto di Natale: “Andrò in scena al Fuori Orario di Taneto di Gattatico, il 25 e il 26, per il decimo anno. Sono sagittario, è un appuntamento che sento particolarmente. E forse l’anno prossimo registrerò il disco delle feste”.

Tags: , , , , , ,


Informazioni sull'Autore

Informatico da sempre, blogger per passione, polemico per professione. Calabrese mezzosangue (per l'alta metà Campano), giro il mondo quando posso. Quando sono fermo ascolto musica. Amo i Pearl Jam, i Nine Inch Nails e gli Smashing Pumpkins. Il resto probabilmente mi piace molto. Ma niente neomelodico e pop scadente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi