News Whitney Houston

Pubblicato il aprile 6th, 2012 | da Chiara B

0

Whitney Houston, risultati autopsia: morta annegata dopo uso cocaina

Giungono novità dagli Stati Uniti riguardo alla morte improvvisa di Whitney Houston ed alle cause che l’hanno provocata. A distanza di due mesi da quel 11 Febbraio in cui la cantante di Newark perse la vita sono stati diffusi i risultati degli esami e dell’autopsia effettuata sul suo corpo. Come già avevamo avuto modo di anticiparvi, l’ipotesi da molti fatta sulla base dei primi dati rilasciati dagli inquirenti era stata che la causa della morte fosse stato l’annegamento, tristemente aiutato dall’uso di sostanze stupefacenti. Ebbene in queste ora tali ipotesi stanno trovando conferma.

L’autopsia è stata svolta dal medico legale della Contea di Los Angeles, dove è stato rinvenuto il corpo senza vita di Whitney Houston al Beverly Hills Hotel, e da essa è risultato come la cantante sia morta annegata in 30 cm di acqua estremamente calda (basti pensare che al momento del ritrovamento, 6 ore dopo la morte, aveva una temperatura di 34°)  nella vasca da bagno. In questo modo si spiegherebbero una serie di bruciature riscontrate sul cadavere.

Quali fattori concorrenti la morte, sempre secondo l’autopsia, sono stati segnalati un disturbo cardiaco da ateriosclerosi e l’uso di cocaina. L’abuso di tale sostanza stupefacente verrebbe confermato dal setto nasale perforato di Whitney Houston, una delle conseguenze fisiche più evidenti in casi di tossicodipendenza.

Whitney Houston

Whitney Houston | © Kevork Djansezian

E sempre l’utilizzo di cocaina pare essere confermato da una serie di oggetti trovati nella camera d’albergo della cantante statunitense e riportati nel rapporto della polizia, diffuso assieme ai risultati dell’autopsia del medico legale: una polvere bianca, un pezzo di carta arrotolato, un cucchiaino, uno specchio in bagno.

Già da alcuni primissimi esami, i cui risultati erano stati resi pubblici poche settimane fa, erano emerse tracce di marijuana e cocaina nel sangue di Whitney Houston. Questi assieme al rapporto di polizia e medico legale aiutano a completare il quadro generale delle cause che hanno portato alla sua morte.

Tags: , ,


Informazioni sull'Autore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Torna in alto ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi