I 24 Grana di Francesco Di Bella, dopo una lunga estate di live in giro per l’Italia tornano ad esibirsi a Napoli domani 28 Settembre con un mini set acustico  ad ingresso gratuito  al Maschio Angioino in occasione dell’anniversario delle “4 giornate di Napoli”, cui seguirà il primo Ottobre un concerto al “Precaria festival” presso la Facoltà di Architettura della città partenopea. Il tutto a conlusione del tour estivo che li ha visti impegnati con 22 date e in preparazione del tour autunnale che ha due tappe  già confermate con un calendario in continuo aggionamento:

  • 21 Ottobre – Bologna,  Arteria + mini set acustico presso locanda Zammù
  • 12 Novembre –  Seregno (Mb),  Tambourine

Senza però perdere di vista la partecipazione all’edizione 2011 del Premio Tenco, in programma al Teatro Ariston di Sanremo dal 12 al 14 Novembre: la storica rassegna della canzone d’autore vede  i  24 Grana in lizza per l’assegnazione della Targa Tenco con l’album “La Stessa Barca”, nella sezione “Album in dialetto”. Un album quello dei napoletani edito da Sintesi 3000/La Canzonetta e distribuito da Self, registrato interamente in analogico presso gli studi “Electrical Audio” di Chicago da Steve Albini e per il quale verranno premiati il 9 Ottobre prossimo a DiscoDays (DiscoDays + Music Forum, VII Edizione Fiera del Disco e della Musica) in programma al Teatro Palapartenope di Napoli da sabato 8 a domenica 9 Ottobre 2011, nell’ambito del quale verrà per la prima volta assegnato il premio “il Microsolco”.

© Chiara Mirelli
Vi ricordiamo inoltre che i 24 Grana sono entrati a far parte della compilation Neapolis Festival, che per celebrare il 15esimo anno di vita del più famoso festival estivo del Sud Italia, è stata pubblicata in due versioni, entrambe già in vendita:  una da  18 tracce e una con ben 30 tracce. Nei  due cd   il gruppo napoletano è inerito con il brano “Cenere” estratto dall’ultimo album “La stessa barca”.

Rispondi