Il famoso produttore discografico e disc jockey svedese Tim Bergling, meglio conosciuto come Avicii, ha pubblicato un nuovo EP, la sua prima traccia di vita dopo aver annunciato lo scorso anno il ritiro dalle performance live.

Il disco, dal semplicissimo nome “AVĪCI (01)“, comprende cinque tracce più un bonus remix: “Friend of Mine” che vede la presenza di Vargas & Lagola, “Lonely Together” con la voce della famosa cantante inglese Rita Ora, “You Be Love” con il featuring di Billy Raffoul, “Without You” cantato da Sandro Cavazza (di cui è anche il remix “So Much Better“) e “What Would I Change It To” con la presenza di AlunaGeorge. L’album è presente su iTunes e Spotify ed è stato presentato così su Twitter dallo stesso Avicii: “Non andrò comunque via dalla musica, continuerò a parlare ai miei fans attraverso di lei, non smetterò mai di fare musica. Il mio EP è stato pubblicato ora!” 

Parlando di questo suo nuovo disco Avicii ha detto: “Sono davvero contento di essere tornato a fare musica di nuovo, è passato tanto tempo da quando ho pubblicato qualcosa l’ultima volta e sono davvero entusiasta di aver prodotto nuova musica. La mia attenzione su questo primo EP si è focalizzata su come fare un mix di pezzi vecchi che i miei fans hanno chiesto e aspettato da tanto tempo insieme a dei pezzi nuovi che i miei fans non hanno mai ascoltato prima.”

Ricordiamo che questo sarà l’unico modo per entrare in contatto con il DJ svedese dato che lo scorso anno ha annunciato il suo ritiro dai concerti: “La mia strada è stata piena di successo ma non è mai stato semplice. Sono cresciuto come maturavo come artista, ho conosciuto meglio me stesso e ho capito che ci sono tantissime cose che voglio fare nella mia vita. Ho tanti interessi in tante cose diverse e ho pochissimo tempo per farle tutte. Le mie scelte e la mia carriera non sono mai state composte da cose materiali, ma sono comunque grato per tutte le opportunità e tutti i vantaggi che il successo mi ha permesso. So che sono un miracolato per aver viaggiato tutto il mondo per poter suonare la mia musica, ma mi sono accorto che mi è rimasto ormai troppo poco tempo per vivere la mia vita come una persona reale, quella che c’è dietro l’artista. Non abbandonerò mai la musica, continuerò a parlare ai miei fans attraverso quella… Una parte di me dice mai dire mai, potrei tornare… ma non ora.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.