News

Pubblicato il novembre 26th, 2010 | da Rachela Saletta

0

Axl Rose denuncia Activision e chiede 20 milioni di dollari

Il frontman dei Guns N’ Roses denuncia Activision e chiede un risarcimento di venti milioni di dollari per presunte violazioni contrattuali da parte del produttore americano di videogiochi. Axl si è scaldato poichè in “Guitar Hero 3: Legends of Rock” è stato incluso, come un personaggio del gioco, Slash e i Velvet Revolver,affiancatI al brano “Welcome To The Jungle“. Così facendo secondo il cantante, Activision  potrebbe confondere i giocatori su chi detiene legalmente i diritti sulla produzione dei Guns N’ Roses.

Secondo Axl, il produttore americano di videogiochi  avrebbe anche utilizzato alcuni estratti dalla famosa canzone “Sweet Child O’ Mine” per la promozione del terzo capitolo della saga, mentre l’accordo tra le parti prevedeva la sua inclusione esclusivamente nella tracklist di Guitar Hero 2.

Tags: , , , , , , , , ,


Informazioni sull'Autore



Rispondi

Torna in alto ↑