Britney Spears sembra essere presa di mira da presunti hacker e ne paga le conseguenza con la compromissione del suo account twitter. Per la seconda volta, dopo il caso dell’annuncio della sua morte che recitava “Britney Spears è morta” ancora una volta degli strani messaggi appaiono nel suo profilo sul famoso sito di microblogging. Questa volta però nessun anuncio di morte, ma due messaggi inneggianti a Satana, il primo era:

I give myself to Lucifer every day for it to arrive as quickly as possible. Glory to Satan!

mentre poco dopo un altro messaggio riportava la frase:

i hope that the new world order will arrive as soon as possible! -Britney

Dell’account twitter di Britney spears come potete vedere dall’immagine seguente era stato modificato anche lo sfondo e l’immagine del profilo.

L'account di Britney Spears dopo l'attacco dei presunti hacker
L'account di Britney Spears dopo l'attacco dei presunti hacker
Il problema è già in corso di risoluzione, lo sfondo della pagina, che riportiamo nell’immagine sotto, è stato già ripristinato ed anche la foto del profilo, restano solo da rimuovere i messaggi di dubbio gusto.
L'account di Britney Spears in corso di sistemazione
L'account di Britney Spears in corso di sistemazione
Chissà se mai la provera reginetta del pop verrà lasciata in pace e se si deciderà a provvedere nell’utilizzo di misure di sicurezza adeguate alla protezione dei prorpi dati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.