Il conto alla rovescia per il Concerto per l’Emilia è iniziato e fervono i preparativi. Il tanto atteso concerto in favore dei terremotati emiliani si terrà il prossimo lunedì 25 Giugno e ad oggi sono stati venduti 30 mila biglietti. L’incasso ammonta a quasi un milione di euro e gli organizzatori dell’evento fanno sapere che sono ancora disponibili 5 mila ticket. Come già si sa l’incasso della serata sarà interamente devoluto alla Regione Emilia-Romagna a favore delle popolazioni colpite dal terremoto e per la ricostruzione.

Il grandioso evento musicale Emilia live si terrà sul palco del Dall’Ara. L’idea del concerto in favore delle popolazioni colpite dal drammatico sisma dello scorso 20 maggio è stata lanciata da Beppe Carletti dei Nomadi e ha immediatamente raccolto i favori di tanti altri musicisti a Ligabue a Gianni Morandi, dalla Pausini a Francesco Guccini, da Zucchero a Cesare Cremonini e poi ancora Caterina Caselli, Nek, gli Stadio, Samuele Bersani, Luca Carboni e  i Modena City Ramblers. Tutti gli artisti parteciperanno a titolo gratuito.

 

Laura Pausini
Laura Pausini | © Chris Jackson/Getty Images

Grande l’adesione anche da parte del pubblico, la data è quasi sold out e sono ancora disponibili alcune migliaia di biglietti al prezzo di 30 euro. Gli organizzatori fanno  sapere che c’è ancora posto sul prato e in curva Costa non numerata. Grande dunque è la partecipazione e la solidarietà da parte di tutti, e le stesse ticket company (Ticketone, Booking Show, Charta Viva Ticket) non prenderanno percentuali e non sono previsti pass per stampa, personaggi pubblici o residenti. Il contributo ai terremotati sarà così davvero concreto. Arci Bologna inoltre sta facendo promozione attraverso 5 mila circoli sparsi per l’Italia e anche Bolognafiera ha scelto di sostenere le popolazioni terremotate acquistando un gran numero di biglietti da mettere a disposizione dei loro dipendenti, collaboratori e partner.

Il Concerto per l’Emilia, presentato da Fabrizio Frizzi, sarà trasmesso in diretta su Rai1 a partire dalle ore 21:20. Chiunque potrà contribuire alla raccolta fondi inviando ne l corso della serata un sms dal valore di 2 euro al numero 45500. Si prevede un enorme successo di pubblico per un evento che si preannuncia imperdibile non solo per la presenza di alcuni tra i più grandi artisti della musica italiana ma anche per il valore simbolico acquisito dalla manifestazione che rappresenta un modo per ripartire, tutti insieme e più forti di prima.

2 Commenti

  1. Che bellissima iniziativa!!! Spero che la nostra gente possa ritornare a vivere dignitosamente come sempre. Un forte abbraccio Mirella da PIacenza

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.