Il concertone del Primo Maggio si avvicina: mancano infatti  solo 22 giorni alla rassegna musicale organizzata da CGIL CISL e UIL,  che è ormai giunta alla sua 22esima edizione.

“La storia siamo noi – La Storia, la Patria, il Lavoro”, è il tema artistico scelto quest’anno dai sindacati, in occasione del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia.

E finalmente iniziano ad arrivare le prime conferme sul cast: al  premio Oscar Ennio Morricone, la cui presenza era stata già annunciata, si è aggiunto il grande cantautore Gino Paoli che dovrebbe interpretare il “Và pensiero”: per entrambi sarà la prima volta sul palco romano.

Tra gli ospiti italiani dovrebbero esserci: Daniele Silvestri, Caparezza, Modena City Ramblers, Bandabardò, Almamegreta & Raiz. Insistenti sono le voci secondo cui ci saliranno sul palco romano anche Litfiba, Marco Mengoni, Emma e i Modà (reduci dal successo a Sanremo e nelle vendite) e i 99Posse

Al concerto della Festa dei lavoratori, il Maestro Morricone dirigerà il brano “Elegia per l’Italia” da lui composto, assieme all’orchestra Roma Sinfonietta (72 elementi ed un coro di 60 voci).

Restiamo in attesa di ulteriori novità.

Rispondi