Gli Einstürzende Neubauten,  gruppo musicale tedesco di genere industrial attivo ormai da trent’anni e considerato uno dei gruppi più importanti ed innovativi della scena industrial mondiale, pubblicheranno il prossimo 11 novembre il loro nuovo album,Lament, l’undicesimo in studio ed il trentasettesimo della loro lunghissima carriera. Il disco, ispirato allo scoppio della Prima Guerra Mondiale avvenuto 100 anni fa, verrà presentato in anteprima assoluta l’8 novembre 2014 a Diksmuide, in Belgio e sarà disponibile nei formati CD, vinile o in download digitale preordinandolo su Amazono su iTunes.

Per incidere l’album, gli Einstürzende Neubauten, ovvero Blixa Bargeld, Alexander Hacke, N.U. Unruh, Jochen Arbeit e Rudolf Moser hanno fatto un grande lavoro di ricerca e di recupero, presso gli archivi sonori della Humboldt University di Berlino e del Deutsches Rundfunkarchiv (Archivio Tedesco della Radiodiffusione) di Francoforte, di registrazioni audio di prigionieri di guerra detenuti in uno dei primi campi di internamento nei pressi di Berlino, registrazioni risalenti al periodo 1914-1916, insieme ad altro materiale raccolto presso il Militärhistorische Museum der Bundeswehr di Dresda.

lament_s

Le registrazioni sono state unite insieme a due forme musicali proprie del Rinascimento, il lamento ed il mottetto, unendo antico e nuovo in un contesto unico e particolare. Per presentare questo loro nuovo lavoro, autoprodotto come i due precedenti dischi, il gruppo tedesco ha deciso di intraprendere una tournee che toccherà anche l’Italia il 28 novembre a Bologna (Auditorium Manzoni), il 29 a Torino (Auditorium RAI) e il 30 a Roma (Auditorium Parco Della Musica). Il tour toccherà anche il Belgio, la Germania, la Svizzera, la Repubblica Ceca, la Francia, l’Inghilterra, l’Olanda, la Croazia, la Turchia, la Russia e la Svezia.

Einstürzende Neubauten, “Lament”, la tracklist:

  • Sabrina
  • Kriegsmaschinerie
  • Hymnen
  • The Willy – Nicky Telegrams
  • In De Loopgraaf
  • Der 1. Weltkrieg (Percussion Versio…
  • On Patrol In No Man’s Land
  • Achterland
  • Lament: 1. Lament
  • Lament: 2. Abwärstsspirale
  • Lament: 3. Pater Peccavi
  • How Did I Die?
  • Sag Mir Wo Die Blumen Sind
  • Der Beginn des Weltkrieges 1914 (Da…
  • All Of No Man’s Land Is Ours

Rispondi