In molti la davano come concorrente del prossimo Festival di Sanremo, invece nella lista dei partecipanti non figurava il suo nome, ma lei, Alessandra Amoroso, ci sarà lo stesso. L’ex vincitrice di Amici di Maria De Filippi, non parteciperà al festival come ospite d’eccezione ma in qualità di accompagnatore nella serata di giovedì dedicata ai duetti. E chi potrebbe accompagnare se non il suo amico di avventure al talent show, Valerio Scanu?
In merito al duetto d’eccezione ha voluto esprimere la sua opinione anche la “madrina” dei due giovani talentuosi, Maria De Filippi che sostiene:

Spero non faccia male a Sanremo, ma non credo. E poi per me in gara c’è Valerio della Emi, non di “Amici. Inoltre, come già sapete, il testo del brano di Valerio, “Per Tutte Le Volte Che” è stato scritto da Pierdavide Carone, il cantautore che attualmente sta partecipando alla fase finale del talent show. Anche soltanto nel pubblico, ma se l’organizzazione volesse un trio sarebbe bellissimo

Vedremo se l’appello-richiesta di Maria De Filippi verrà accolto.

5 Commenti

  1. Un trio? Ma anche no! Stiamo scherzando, vero??? Valerio è più che pronto per un palco di quel prestigio, Alessandra anche… ma Pierdavide assolutamente no… e si corre il rischio di creare un pastrocchio e rovinare tutto!

  2. Valerio ha una voce unica e deve andare da solo!!! Ora è prevista la serata dei duetti e vada per quello con la sua amica Alessandra, ma addirittura di un trio non ne vedrei proprio la necessità!!!! Non riesco ad immaginare come sarà la canzone di Pierdavide ma cantata da Valerio sarà sicuramente splendida!!!!

  3. Per me il duetto Valerio-Alessandra è abbastanza azzeccato,anche se penso che Valerio in questo modo non potrà mai scrollarsi di dosso l’etichetta di Amici .
    Non vedo di buon occhio l’idea del trio, ma che necessità c’è di far esibire un concorrente ( anche se è l’autore del pezzo )dell’attuale edizione di Amici ? Inolre non lo trovo giusto nei confronti degli altri concorrenti del talent

  4. Io ritengo che Pierdavide per il talento, per la capacità di scrittura e per la semplicità disarmante sia più che pronto ad affrontare un contesto come Sanremo…forse Scanu ha una gran voce ma giuro che nessun giovane riesce ad emozionarmi e a sorprendermi come fa Pierdavide…Io in questo ragazzo credo molto e per me ha tutte le catre in regola per poter diventare qualcuno di importante e poi non sarebbe la prima apparixione a Sanremo per i ragazzi di amici (Ricordo Maddalena e Antonino che duettarono con D’alessio)…e forse non avevano nemmeno lo stesso talento di Pierdavide…Il talento di un bravo e puro cantautore!

Rispondi