Dopo la notizia trapelata ieri nel corso de “L’Arena”, condotta da Massimo Giletti all’interno di “Domenica In”, secondo la quale Carla Bruni non parteciperebbe (in qualità di ospite illustre) al Festival di Sanremo 2010 perchè non avrebbe gradito il testo del brano di Simone cristicchi (in cui si prende in giro il consorte Nicolas Sarkozy). Arriva prontamente la smentita sulle cause del forfait del direttore artistico di Sanremo, Gianmarco Mazzi, il quale specifica i reali motivi del forfait:

Non c’è nessun caso Bruni-Cristicchi: la mancata partecipazione di Carlà non ha niente a che vedere con la canzone di Cristicchi. Inoltre il testo di Cristicchi cita la Bruni e Sarkozy in modo simbolico mentre è molto sferzante ed ironico sul modo di essere degli italiani“.
E’ la stessa Madame Bruni a chiarire, a mezzo stampa, che il no alla sua presenza a Sanremo è dovuto a impegni personali e ufficiali che le impedirebbero di parteciparvi.

Sento parlare di festival del forfait – contina il direttore – Ma una manifestazione che porta sul palco Susan Boyle e Robbie Williams è un festival stellare“.

Intanto a seguire vi proponiamo il manifesto della Sessantesima edizione del Festival di Sanremo

1 commento

  1. ahaha! Mazzi,passerà il tuo breve passaggio a Sanremo,e non resterai alla storia non ti preoccupare non ti scaldare troppo!!!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.