All’ “Arena”, condotta da Massimo Giletti su Raiuno, Pupo, cantautore e conduttore televisivo italiano, si lascia andare ai commenti scomodi e alquanto polemici.

Le sue parole infatti, sono state poche e precise:

“Se mi faranno cambiare il testo della canzone all’ultimo momento bene, altrimenti non parteciperò al Festival di Sanremo e chi vorrà sentire il brano lo sentirà a “I Raccomandati” “.

Pupo è in gara al sessantesimo festival della canzone italiana, con il brano  “Italia amore mio“, che canterà insime a Luca Canonici ed Emanuele Filiberto di Savoia. Viene solo da chiedersi qual è il motivo per il quale Pupo chiede di poter modificare il testo di un brano che lui stesso ha depositato per la partecipazione alla kermesse

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.