Nuovo regolamento per l’edizione di Sanremo 2011 che si aprirà il 15 Febbraio.

Dopo le numerose polemiche dell’anno scorso, compresa la protesta senza precedenti degli orchestrali e dopo che l’Antitrust ha aperto un’indagine sul televoto, il direttore artistico Gianmarco Mazzi e il conduttore del Festival Gianni Morandi sono corsi ai ripari. Queste le novità più rilevanti:

  • Il ritorno ad un sistema di votazione misto. Nelle varie serate in cui il Festival si articola, al tanto contestato televoto, si affiancheranno il giudizio tecnico della “Sanremo Festival Orchestra” e il “golden share della Sala Stampa e della Giuria Radio che potranno far scalare di tre posizioni il loro artista preferito. Le 3 “canzoni-artisti” più votate saranno ammesse alla seconda fase della Serata Finale, nella quale sarà il solo pubblico ad eleggere il vincitore attraverso il sistema del televoto.
  • La serata evento di giovedì 17 sarà dedicata al 150^ Anniversario dell’Unità d’Italia con l’interpretazione delle canzoni storiche da parte di tutti i 14 artisti.

  • I giovani in gara, andranno a far parte della categoria che quest’anno è denominata “Nuova Generazione”:  saranno sedici, dodici proposti dalle case discografiche, quattro dall’Accademia di Sanremo.

Rispondi