Troveremo del tempo per sederci un attimo e pianificare il nuovo album” – aveva detto Taylor Hawkins, batterista dei Foo Fighters parlando del nuovo album. Il disco, che dovrebbe essere pubblicato nel 2011, sembra cominciare a prendere forma confermando quanto era stato detto anche dal frontman della band Dave Grohl sul sound che si avvicinerebbe di più all’heavy.
Sembra che la band abbia già composto 15 brani “tosti” – come li definisce Hawkins – “Abbiamo già fatto anche un paio di demo di ognuna. Però è ancora tutto ad uno stadio embrionale. Non siamo una band che registra un disco velocemente, abbiamo bisogno di tempo“.
Insomma, la band si trova a buon punto e a noi non resta che attendere la fine del 2010 per ascoltare il frutto di queste fatiche.

Rispondi